in ,

Autostima bambini: 3 giochi per stimolarla divertendosi insieme ai propri figli

Spesso si sente parlare di quant’è importante l’autostima e di come sin dall’infanzia sia necessario coltivarla per essere degli adulti capaci di affrontare le sfide e gli ostacoli che spesso possono presentarsi lungo il cammino della vita. Esistono delle piacevoli attività che si possono svolgere insieme per stimolarla e per rafforzare quel legame speciale che unisce genitori e figli: i giochi.

Giocare per i bambini è naturale e il loro modo di scoprire e sperimentare il mondo, proprio per questo giocare con loro è importante sia per il bene dei più piccoli, sia per riassaporare quelle atmosfere di un tempo e allontanarsi dalle preoccupazione quotidiane: ecco 3 giochi ideali da fare con i propri bambini. Il primo è un’alternativa interessante al “Giro, giro tondo”, nella quale si parte con le classiche parole iniziali per poi proseguire inventando il testo.

Mettendovi in cerchio con il bambino inizierete a girare e a inventare le nuove frasi per il giro giro tondo, frasi che potete anche mimare, ricordatevi però che il finale dev’essere sempre accompagnato da un bel salto, urlando ad alta voce “tutti giù per terra”. Fate iniziare per primo il vostro bambino, riuscirà a mettervi a vostro agio e tutte le eventuali resistenze che potrebbero presentarsi scompariranno in un lampo. Questo gioco è utile per allenare la creatività, rafforzare il legame, ma ancora è ideale per aiutare il bambino a vivere liberamente le diverse situazioni che nella vita si presenteranno.

Un’altro è il gioco dello specchio magico: armatevi di carta e di tanti pennarelli colorati e iniziate a disegnare entrambi come vorreste essere, sarà divertente a fine lavoro notare che alcune caratteristiche che desiderate già le possedete, anche se solo adesso ve ne siete resi conto, le risate sono assicurate. Preparare una torta insieme può essere un’altra attività, che con l’aggiunta di alcuni elementi creativi, può diventare un attività ludica che può rafforzare il vostro legame e aiutare il bambino ad accrescere la sua autostima, scoprendosi abile anche come piccolo aiutante in cucina.

Photo credit: Alena Ozerova/shutterstock

Caso Yara ultime news

Caso Yara, i dubbi del fratello di Bossetti: “Se innocente, perché Massimo non parla?”

One M) di HTC

HTC One M9 uscita versione gold 24 carati vs iPhone 6: una foto curiosa spunta sul web