in ,

Autostrade: sette morti nella domenica del controesodo, ecco la situazione del traffico

Era stata preannunciata una domenica da bollino rosso: chilometri di fila e autostrade bloccate. Eppure la giornata di oggi si è rivelata ancora peggiore di quanto gli esperti avevano prospettato. Il traffico intenso si è registrato su gran parte della rete autostradale. I rallentamenti stanno interessando la A3 Salerno-Reggio Calabria, i traghetti da Messina a Reggio Calabria, mentre sono 21 i chilometri di coda in A23 Alpe-Adria. Una situazione diffusa che ha interessato sia gli itinerari di rientro dalle località di villeggiatura, sia in entrata nei centri urbani.

Ma oltre al traffico c’è da registrare anche i sette morti in questa domenica da bollino rosso. Sulla strada statale 106 Jonica, a Villapiana Lido, quattro persone sono morte sul colpo in un incidente tra un’automobile ed un mezzo pesante. Ma la tragedia della strada ha colpito anche tre ragazzi, tra i 32 ed i 45 anni, a Foggia, sulla strada provinciale 105.

Registrati disagi anche nel Centro Italia, in particolare nelle aree colpite dal terremoto. Protezione civile ed Anas consigliano di prestare prudenza nel transitare in queste zone. E’ inoltre in vigore la raccomandazione di non percorrere la strada statale 4 via Salaria se non strettamente necessario.

Mihajlovic Pescara-Torino probabili formazioni

Dove vedere Torino – Bologna 2a giornata Serie A, orario diretta tv e streaming gratis

ricette la prova del cuoco

La prova del cuoco: dal 5 settembre con Antonella Clerici su Rai1