in ,

Autovelox in autostrada: la mappa dei rivelatori fissi riabilitati dalla disattivazione dei Tutor

Ritornano gli autovelox in autostrada. È iniziata la rivoluzione, con i Tutor definitivamente spenti, e in attesa che arrivino i nuovi (Polizia Stradale ed Autostrade per l’Italia stanno lavorando per l’attivazione in via sperimentale del nuovo sistema SICVe PM approvato con provvedimento del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti N. 3338 del 31 maggio 2017) tornano alla ribalta gli Autovelox. A riportarlo, nell’edizione cartacea di oggi, è La Repubblica. Sulla rete autostradale ci sono infatti ancora oggi 108 postazioni fisse, le famose scatole di cemento celesti, pronte a tornare a fare il super lavoro di un tempo.

Leggi anche: La mappa completa degli autovelox in autostrada

I limiti di velocità in autostrada

Ma quali sono i limiti in autostrada? Secondo la normativa vigente per la sicurezza stradale, ricordiamo che il limite di velocità in autostrada è di 130Km/h e in caso di pioggia il limite massimo scende a 110 Km/h e che la stessa Polizia Stradale più volte ha rivolto l’invito rivolto a tutti coloro che viaggiano in autostrada di guidare con prudenza lungo tutta la rete e non solamente in prossimità dei rilevatori di velocità.

La nota ufficiale per la sicurezza stradale

Intanto in un documento ufficiale si legge che “Polizia Stradale e Autostrade per l’Italia precisano che a valle dell’avvenuta disattivazione del sistema continueranno, ciascuna per gli obblighi specificamente loro imposti dalla legge, ad avere cura della sicurezza e della incolumità dei cittadini che viaggiano in autostrada. Secondo la Corte Autostrade per l’Italia non ha alcun obbligo di installare sistemi di rilevazione della velocità ed è per tali motivi che la Corte d’Appello non ha ritenuto Autostrade per l’Italia legittimata ad ottenere la sospensione dell’esecuzione della sentenza del 10 aprile scorso”.

Seguici sul nostro canale Telegram

Grande Fratello 2018 news, scandalo a luci rosse e accuse: “Avete oscurato il servizio su Simone Coccia”

Olbia, tenta di "animare" una festa con un lanciafiamme: 30enne americano arrestato dai Carabinieri

Concorso Carabinieri 2018 allievi: 2000 posti disponibili, ecco bando, requisiti e scadenza domande e info utili (GUIDA COMPLETA)