in

Autunno, tempo di vacanze

Chi ha detto che il momento giusto per le vacanze è solo l’estate? La stagione autunnale è piena di possibilità per qualsiasi viaggiatore. Ebbene sì, usiamo volutamente il termine qualsiasi perché l’offerta vacanziera è talmente trasversale che accontenta inevitabilmente tutti i gusti. Se abbiamo la passione per l’esotico, possiamo concederci una vacanza in medio oriente, magari con delle escursioni a Dubai; se invece amiamo il mare puro e semplice, immersi in una natura rigogliosa, allora si aprono ulteriori possibilità spingendosi sia a est sia a ovest. Ci piacciono invece i paesaggi invernali o vogliamo vivere un’esperienza fuori dal comune con neve e ghiacci? Anche questo, in autunno, è perfettamente fattibile.

Quali sono dunque le opzioni più interessanti da poter sfruttare? Andiamo a vederne qualcuna.

LOCALITÀ ESOTICHE

Quando si pensa al termine “esotico” la mente vola inevitabilmente verso paesaggi orientali, immaginando tramonti dorati, punteggiati dalle guglie dei minareti, il deserto e la cultura persiana, o – ancora più a est – l’affascinante architettura Moghul. 

Se da una parte è vero che negli ultimi anni, per cause tristemente note, siamo stati abituati a pensare al medio oriente come una zona inospitale e pericolosa, è altrettanto vero che alcune realtà – come gli Emirati Arabi Uniti, il Bahrein, il Qatar e altri piccoli principati – sono ancora stati estremamente sicuri e la vita quotidiana si svolge senza pericoli. Possono essere dunque delle ottime mete per esplorare zone estremamente particolari, la cui esoticità non può essere ritrovata in nessun altro luogo del mondo. Allo stesso tempo si possono trovare splendide spiagge e temperature gradevoli, perfette dunque per sperimentare la cultura arabica in totale relax e piacere.

Sempre nell’ambito dell’esotismo non è da dimenticare l’India. Il territorio di questo stato è talmente vasto che servirebbero mesi per vedere anche solo una minima parte delle bellezze che racchiude, ma senz’altro si può cominciare con qualche giorno presso le principali attrattive, come il leggendario Taj Mahal, Jaipur, o magari Goa (per godere anche dello splendido mare della zona meridionale). Se vi state chiedendo se non sia troppo pericoloso andare in autunno per via dei monsoni, sappiate che questo fenomeno si manifesta non in questa stagione, ma bensì in estate. Il periodo dei monsoni (sebbene ci siano variazioni anche significative da regione a regione) va da luglio a settembre, perciò da ottobre in poi l’India ritorna una meta di grande appeal.

MARE E LOCALITÀ INCONTAMINATE

La fase autunnale è ottima anche per chi volesse dedicarsi a una vacanza di mare e relax, senza il fastidio di avere località turistiche prese d’assalto da altri viaggiatori, riuscendo dunque a vivere al meglio il proprio tempo, e al contempo a contenere i costi – inevitabilmente più bassi rispetto all’alta stagione. 

Per seguire questa linea, alcune mete indicate sono Marocco e Isole Canarie, dove si vive la cosiddetta primavera tutto l’anno, per via delle temperature che si aggirano attorno ai 25 gradi e più, rendendo questi paradisi una meta perfetta sia dal punto di vista climatico sia paesaggistico. Sulla medesima scia possiamo annoverare Thailandia e Indonesia, perle incastonate nell’Oceano Indiano, estremamente famose per via della bellezza dei paesaggi, della natura, di un mare incontaminato e di un clima ridente.

PAESAGGI NORDICI

Un’opzione più particolare è senz’altro quella di vivere l’autunno in una località del nord Europa, Scandinavia o – ancor meglio – Islanda. Qui l’autunno vive differenti fasi e il clima – dopo una partenza mite in cui i colori della natura volgono all’arancione e al rosso – si volge invece del tutto al bianco, accogliendo il candore delle nevi che ricoprono il territorio. In questo periodo oltretutto i prezzi scendono sensibilmente rispetto a quelli molto proibitivi che si rilevano d’estate. Per i più fortunati, oltretutto, c’è la possibilità di avvistare le famose aurore boreali, esperienza a dir poco mistica e romantica che nessuno è in grado di dimenticare.

rudy guede fuori dal carcere

Omicidio Meredith Kercher, Rudy Guede: per lui si aprono le porte del carcere, concessa semilibertà

Monica Bellucci Instagram, scatto sensuale per il compleanno: “coccodrillo” birichino nel décolleté