in

Baby George, il soprannome che potrebbe tradire la volontà di Kate e William

Alla Thomas’s Battersea, Baby George ha un curioso soprannome. Che il piccolo George sia il futuro erede al trono della corona inglese è chiaro a tutti, tranne che al diretto interessato. Mamma Kate e papà William vorrebbero che il loro primogenito crescesse come un bambino normale e per questo avrebbero rinunciato alla possibilità di istruzione tra le mura domestiche, scegliendo una scuola, non pubblica, ma che potesse comunque frequentare con altri bambini, la Thomas’s Battersea appunto.

Baby George, per lui un’infanzia normale, senza pressioni

Situata a sud di Londra, la scuola offre a George un’istruzione a tutto tondo tra francese, informatica, arte, musica, teatro ma anche scienze, storia, geografia, matematica, inglese ed educazione fisica. A casa, invece, sono previsti 10 minuti di lettura ogni sera. Sebbene sia una preparazione piuttosto particolare per un bambino di appena cinque anni, il tutto si rende necessario in vista della posizione che Baby George dovrà rivestire. I duchi di Cambridge, comunque, hanno dichiarato di voler garantire a George, come agli altri figli, un’infanzia normale, che non risenta delle pressioni del trono.

Baby George, quel soprannome sibillino

Ma se George non sa ancora di essere un principe e, precisamente, il futuro erede al trono, potrebbe presto scoprirlo. A scuola, infatti, nonostante William e Kate abbiano dato ordini affinché lo si chiamasse semplicemente George, secondo alcune indiscrezioni, il piccolo avrebbe un soprannome che potrebbe risultare rivelatore. Ribattezzato P.G., che sta per Prince George, il primogenito dei duchi di Cambridge potrebbe presto scoprire la verità sul suo conto. Come la prenderebbero mamma e papà?

Leggi anche —> Meghan Markle ha partorito? Ci siamo: mamma Doria è arrivata a Londra

Reddito di cittadinanza, importo basso: conviene comunque accettare il sussidio?

Binasco, tragedia sulla A7: scende dall’auto dopo un tamponamento e viene falciato