in

Bacche di Goji, via libera all’energia

Le bacche di Goji sono state utilizzate per tanti anni dalla medicina cinese, ora stanno spopolando anche in Occidente, sempre più persone ne chiedono al mercato o al supermercato. Anticamente venivano consigliate per tonificare l’energia yin dei reni. L’effetto dava una maggiore idratazione all’organismo, usato dalle donne anche per l’aspetto estetico e dagli uomini per migliorare la carica sessuale. Erano anche considerate ottime per la longevità.

proprietà delle bacche di Goji

Sicuramente sono antiossidanti puri, si trovano circa 25000 di unità ORAC (l’indice della capacità di assorbire i radicali liberi) in 100 grammi. Proteggono il fegato dalle sostanze tossiche e sono utili per contrastare le anemie, perché aiutano il midollo osseo a produrre un numero maggiore di globuli rossi.

Possono essere consumate da sole oppure aggiunte allo yogurt; si possono anche utilizzare per preparare i decotti, basta metterne una dose di un cucchiaio in 250 ml di acqua, fare bollire per qualche minuto, spegnere e lasciare riposare per circa 7-8 minuti. Per migliorare la performance mentale basta semplicemente aggiungere 5-6 fettine di curcuma al decotto e diminuire la dose di bacche di Goji (circa della metà).

La dose ideale è 2-3 cucchiai al giorno, tutto l’anno, per restare forti e giovani.

 

Anticipazioni Amici 13

Amici 13 puntata 10 maggio: Gabry Ponte al posto di Annalisa Scarrone?

Amici 13

Amici 13 puntata 10 maggio: le parole di Nick dopo l’eliminazione (video)