in ,

“Ballando con le stelle” 2019 anticipazioni, Milly Carlucci: «Daremo una svolta al programma!»

In esclusiva a “Spy” Milly Carlucci ha parlato della nuova stagione di Ballando con le stelle, il programma del sabato sera di Raiuno che dal lontano 2005 intrattiene il grande pubblico. La conduttrice, che ha vissuto un periodo non proprio sereno dal punto di vista personale (lo scorso ottobre ha perduto l’adorato padre!) aveva raccontato tempo fa di essersi buttata a capofitto nel lavoro: «Ho la grande fortuna di lavorare molto in questo periodo, altrimenti non so come avrei fatto».

«Vorrei un’edizione più leggera e divertente di Ballando con le stelle»

Impegnata fino a poco tempo fa con Ballando con le stelle on the road, Milly Carlucci ha rilasciato un’intervista che uscirà domani 21 dicembre nel numero speciale dedicato al Natale di “Spy”, in cui ha parlato del «terremoto» che investirà lo storico show del sabato sera da lei condotto. «La televisione troppo spesso genera mostri o ci martella con notizie preoccupanti e allarmanti, per non parlare dei problemi concreti che viviamo tutti i giorni – dal mutuo in poi. Io nel 2019 vorrei regalare un anno spensierato ai telespettatori con un’edizione di “Ballando con le stelle” leggera e divertente. Stiamo lavorando sul cast», queste le parole della conduttrice 64enne, che ha poi aggiunto: «Basta polemiche? Non intendo questo. La polemica a volte ci sta, semplicemente perché è impossibile andare sempre tutti d’amore e d’accordo. Non capita nemmeno nelle migliori famiglie. Saremmo persino finti e artificiali se fossimo sdolcinati o troppo buoni».

Milly Carlucci impegnata in un nuovo progetto

Cosa avrà in serbo Milly Carlucci? Dopo la fine del tour Ballando on the road che l’ha portata nei centri commerciali di sei grandi città italiane, la conduttrice ha parlato di un nuovo progetto: «Ci sarà, subito dopo la messa in onda di Ballando, ma è davvero ancora tutto top secret. Non posso dire nulla. Proprio in questo periodo siamo in sala di montaggio: vedrete un progetto completamente nuovo, che non c’entra nulla con il mondo di Ballando». Di che si tratta? Per ora nessuna indiscrezione. Purtroppo la conduttrice, oltre che pensare al cast del 2019 dello show di Raiuno, dovrà trovare anche qualcuno che sostituisca degnamente il direttore Sandro Mayer, scomparso a fine novembre, tra i pilastri di Ballando con le stelle. 

leggi anche l’articolo —> Milly Carlucci in giro con “Ballando on the road”: «Lavorare mi aiuta a superare il dolore per la morte di mio padre!»

Luigi Di Maio

Reddito di cittadinanza news: la domanda si farà online con SPID

Il Santo del giorno 21 dicembre: San Pietro Canisio