in

Ballando con le stelle, Ettore Bassi e la figlia Amelia conquistano il pubblico: la piccola ha la sindrome di Down

In un’edizione di Ballando con le Stelle in cui non sono mancate liti, discussioni e polemiche, la figlia di Ettore Bassi, concorrente in gara con Alessandra Tripoli, ha dato a tutti una lezione di vita. Una principessa bionda dallo sguardo tenero e dall’ingenuità di cui solo i bambini sono capaci, corre nella sala prove di Ballando, trasmettendo una dolcezza e purezza infinita. Amelia, questo il nome della piccola, è la luce di papà Ettore, che esprime tutto l’orgoglio per la sua piccola.

Ballando, Ettore Bassi presenta a tutti la sua piccola Amelia

Amelia, affetta dalla Sindrome di Down, è la prima sostenitrice di Ettore Bassi che, ai microfoni di Ballando con le Stelle, confessa: “La cosa meravigliosa di tutto questo è che le risposte te le dà lei”. I bambini sono magici in questo: “È una grande maestra di vita per noi, è una scoperta continua. Mi ha insegnato che la vita è un viaggio sorprendente – afferma ancora l’attore – al quale bisogna aprirsi con fiducia. Arriva sempre in positivo, sempre in senso di evoluzione, di bellezza e di felicità”.

Ballando con le Stelle, Ettore Bassi tra i favoriti

Ettore Bassi, che risulta uno dei concorrenti preferiti per la vittoria finale di Ballando con le Stelle, guarda fiero la figlia Amelia, dichiarando che sia una delle persone che gli dà la forza di andare avanti anche nei momenti difficili. E intanto, sotto le ‘grinfie’ della Tripoli, si prepara alla puntata decisiva dello show, che lo vedrà per l’ultima volta in pista insieme alla sua ballerina.

Leggi anche —> Fabio Colloricchio, sesso senza censura all’Isola dei Famosi spagnola: il video fa il giro del web

“Uomini e donne”, Clarissa Marchese e Federico in studio prima del matrimonio: il messaggio di lei in diretta

Heineken offerte di lavoro: nuove assunzioni a tempo indeterminato e stage in Italia