in ,

Ballando con le Stelle 2017 quando inizia e cast: ecco tutti i possibili Vip alla corte di Milly Carlucci

Ballando con le Stelle 2107 quando inizia? Chi c’è nel cast? Ecco tutti i possibili Vip alla corte di Milly Carlucci per il programma del sabato sera che si scontrerà, da sabato 25 febbraio 2017, con Maria De Filippi e il suo C’è Posta per te, almeno all’inizio, e poi, sempre con Maria De Filippi, ma con il Serale di Amici 16. Nonostante la nota conduttrice non sia potuta approdare all’Ariston, durante Sanremo 2017, per presentare e lanciare la nuova edizione dell’amatissima trasmissione di Rai 1, così come ha fatto Antonella Clerici, lo spot del programma è comunque sempre andato in onda annunciando che i maestri stanno scaldando i muscoli e che la pista da ballo sta per tornare ad animarsi.

Quali Vip andranno a comporre il cast di Ballando con le Stelle 2017? Secondo Novella 2000 vi saranno: Giuliana De Sio, Alba Parietti, Simone Montedoro, Fausto Leali, Fabio Basile, Christopher Leoni, Anna Galiena, Martina Stella, Martin Castrogiovanni, Antonio Palmese e Oney Tapia. Qualche settimana fa si vociferava, invece, solo della presenza certa di Giuliana De Sio e Simone Montedoro e della difficoltà nel reperire, con un budget molto limitato, altri Vip pronti a mettersi davvero in gioco e a faticare per potere poi sul palco una esibizione degna di nota da sottoporre alla severissima giuria.

Chi si siederà nella giuria di Ballando con le Stelle 2017? Milly Carlucci ha confermato il cast, anche Selvaggia Lucarelli. Almeno questo si dice sul web. Ad aggiungersi, però, sarà Valerio Scanu. L’ex concorrente di Amici si scontrerà così con Maria De Filippi e tenterà di mantenere vivi i social e i commenti dei telespettatori catalizzando l’attenzione sul programma di Rai 1 e non su quella dei programmi Mediaset.

ALTO ADIGE VALANGA 2 MORTI E 1 FERITO

Cuneo, valanga travolge gruppo di escursionisti: un morto

Piacere femminile, nelle donne aiuta a migliorare la memoria

Piacere femminile: nelle donne aiuta a migliorare la memoria