in

Bambina di 11 anni si lava i denti e muore, la madre disperata: «L’ha uccisa il dentifricio!»

Una bambina di 11 anni è morta subito dopo essersi lavata i denti. «L’ha uccisa il dentifricio. Le ha tolto l’ossigeno!», ha raccontato la giovane madre ancora sotto shock ai media locali. Denise Saldate, questo il nome della piccola, sarebbe morta, infatti, per una reazione allergica che le ha provocato un dentifricio a base di latte. Una morte davvero assurda.

Bambina di 11 anni si lava i denti e muore: ecco cosa è successo

Intervistata dai quotidiani della città West Covina in California, dove è avvenuto l’incidente, Monique Altamirano ha riferito che sua figlia si stava lavando i denti nel bagno di casa assieme alla sorella quindicenne, prima di andare a letto, quando all’improvviso la maggiore è uscita dal bagno piangendo e urlando che la piccola Denise non riusciva più a respirare. In lacrime la ragazzina ha allertato la madre di quanto stesse accadendo. Monique Altamirano ha raccontato che quando è entrata in bagno ha visto la sua bambina con le labbra blu. Prontamente si è precipitata al telefono per chiamare i soccorsi, che arrivati sul posto hanno praticato alla bambina delle compressioni toraciche per farla respirare. Purtroppo niente da fare, ogni tentativo è risultato vano: il cuore di Denise ha cessato di battere, l’undicenne è morta soffocata.

Denise si lava i denti e muore: la testimonianza choc della madre

Ancora incredula per quanto successo, la madre ha poi controllato la composizione del tubetto di dentifricio, costato la vita alla figlia. Così Monique ha scoperto che tra gli ingredienti c’era proprio una proteina derivata dal latte, alimento al quale Denise era fortemente allergica. Secondo alcuni giornali il dentifricio era stato appena prescritto alla piccola per rafforzare lo smalto dei suoi denti. Non aver letto l’etichetta è stata una disattenzione imperdonabile: quello che doveva essere un gesto quotidiano si è rivelato fatale per la bambina.

leggi anche l’articolo —> Binasco, tragedia sulla A7: scende dall’auto dopo un tamponamento e viene falciato

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi", “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Tenta di uccidere la ex durante una gita: in manette 27 enne

Elettra Lamborghini “ora tutta casa e chiesa”, il cambiamento choc della sexy ereditiera