in

Bambino in fin di vita per il mancato vaccino a causa della leucemia, la storia commuove la ministra Lorenzin

Il dibattito sull’obbligatorietà delle vaccinazione non si arresta, anzi. Soprattutto nel web, l’argomento e la polemica che ne stanno seguendo sono ancora caldi e sono in molti a schierarsi contro questa nuova strada intrapresa dalla Ministra della Salute Beatrice Lorenzin. A parlare, questa volta, è l’oncologo pediatrico Andrea Biondi che, proprio alla ministra, ha voluto raccontare il caso di un bambino di soli sette anni: a causa della leucemia, infatti, non può avvalersi della vaccinazione contro il morbillo e ora versa in gravi condizioni.

Andrea Biondi, 62 anni, oncologo pediatrico della clinica dell’Università Bicocca e uno dei massimi esperti italiani, ha raccontato così questa triste vicenda: “Ormai da due mesi purtroppo vedo combattere tutti i giorni per la vita un bambino di sette anni ricoverato in rianimazione, colpito dal morbillo perché venuto in contatto con un altro bimbo che l’ha contagiato. Il mio piccolo paziente aveva avuto la leucemia ed era in cura da noi. Con un sistema immunitario compromesso per la malattia era più esposto al rischio di prendere il morbillo. Come è stato. Spettava a chi gli stava intorno proteggerlo. Ma nel suo caso non è andata così – e ancora – Ho voluto illustrarle brutalmente quello che succede perché dei genitori decidono di non vaccinare i figli. Ancora oggi il mio piccolo paziente è attaccato all’Ecmo (una macchina che si sostituisce al cuore e ai polmoni) e la sua vita è appesa a un filo”.

Il dottor Andrea Biondi è stato contattato dalla Ministra Lorenzin giovedì mattina proprio per comprendere quanto potrebbe diventare grave la situazione con il calo delle vaccinazioni e quanto sono a rischio i bambini malati di cancro, immunodepressi o con malattie metaboliche che contraggono malattie che dovrebbero già essere state debellate o messe sotto controllo. La risposta del dottor Biondi è stata chiara e decisa: “Rischiano di morire. E questa non è teoria, purtroppo è quello che sta accadendo. Il morbillo – ha sottolineato Biondiè una malattia che avrebbe dovuto essere scomparsa e che invece rischia di fare morire bambini già messi alla prova da gravi malattie, come la leucemia. Anche loro, e soprattutto loro, hanno diritto di andare a scuola. E per poterlo fare intorno a loro devono avere tutti bimbi vaccinati. Non possiamo più restare a guardare“.

[dicitura-articoli-medicina]

anticipazioni beautiful, beautiful anticipazioni puntate italiane, beautiful anticipazioni italiane 2017, beautiful anticipazioni 21 27 maggio 2017,

Anticipazioni Beautiful puntate italiane: Quinn chiede aiuto a Steffy

La prova del cuoco ricette dolci oggi, la prova del cuoco ricette dolci, la prova del cuoco ricette oggi, la prova del cuoco 19 maggio 2017, torta pesche e mandorle sal de riso, torta pesche e mandorle la prova del cuoco,

La Prova del cuoco ricette dolci oggi: torta pesche e mandorle di Sal De Riso