in ,

Ban Ki Moon: segretario generale ONU, dieci anni di mandato per la pace e il benessere nel mondo

Ban Ki-moon è stato eletto 8° segretario generale dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 13 ottobre 2006 e dal 1° gennaio 2007 ha cominciato a espletare il suo mandato succedendo a Kofi Annan. Ban Ki-moon di nazionalità sudcoreana al momento della sua elezione ricopriva nel suo Paese l’incarico di Ministro degli Affari esteri e del Commercio, mentre in passato era stato responsabile di una serie di incarichi pubblici. Ban Ki-moon come gli altri segretari ha avuto l’incarico di rappresentare l’ONU in ambito internazionale, gestire l’apparato burocratico e mettere in pratica le decisioni prese dall’Assemblea generale e dal Consiglio di sicurezza.

Ban Ki-moon ha seguito come traccia ispiratrice del suo mandato di ottenere una pacificazione della penisola coreana che contribuisse alla pace e alla prosperità dell’intero mondo. Dal 2007 in poi, Ban Ki-moon si è battuto per mettere il problema dei cambiamenti climatici al vertice dell’agenda globale, nonostante le resistenze registrate, tutti i Paesi, con le diverse posizioni, hanno partecipato alle conferenze Onu sul clima, in ultimo a Parigi in cui si è arrivati a un accordo che molto probabilmente entrerà in vigore a dicembre prossimo.

Ban Ki-moon ha lanciato un importante appello per una presa di coscienza da parte della comunità internazionale sul fatto che l’impunità per certi crimini che offendono il genere umano non può più essere tollerata, riferendosi in modo esplicito alla drammatica guerra in Siria e chiedendo formalmente un’indagine della Corte penale internazionale sui crimini di guerra commessi in Siria. Dopo 10 anni di mandato Ban Ki-moon a partire da gennaio 2017 sarà sostituito dall’ex leader socialista portoghese Antonio Guterres che è stato eletto il 6 ottobre scorso, con voto per acclamazione, nuovo segretario generale dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

occhiali da sole 2015 tendenze modelli

Chiara Ferragni Instagram: la fidanzata di Fedez fa arrabbiare Courtney Love

Festival del Cinema di Roma 2016 programma, ospiti, prezzi: tutto quello che devi sapere