in

Bando MIUR assistenti lingua italiana all’estero 2016: requisiti e scadenze

È attivo un nuovo Bando MIUR dedicato ad assistenti di lingua italiana all’estero nei seguenti paesi: Austria, Belgio, Francia, Germania, Irlanda, Regno Unito e Spagna. Gli assistenti avranno come compito principale quello di affiancare i docenti di lingua italiana in servizio. Ecco tutte le informazioni utili, i requisiti e le scadenze.

I requisiti per poter accedere al Bando MIUR sono i seguenti: avere cittadinanza italiana, non aver compiuto 30 anni, non essere assistente di lingua italiana all’estero su incarico del Ministero dell’Istruzione, essere libero da impegni di natura militare, non aver alcun rapporto lavorativo o di impiego presso la pubblica amministrazione, non avere condanne penali o carichi pendenti, aver conseguito un diploma di laurea magistrale o specialistica a partire dal 1 gennaio 2015 e aver sostenuto gli esami di lingua e letteratura italiana o linguistica italiana e lingua e letteratura del paese nel quale si intende praticare l’assistentato.

La domanda di partecipazione può essere presentata per uno solo dei paesi indicati, pena l’esclusione dal Bando MIUR. La scadenza per la presentazione della propria candidatura è fissata al giorno 29 febbraio 2016 alle ore 23:59. Per avere ulteriori informazioni si consiglia di visitare il Bando MIUR completo.

->CLICCA QUI SE VUOI CONOSCERE ALTRE OFFERTE DI LAVORO

Photo Credit: Africa Studio/Shutterstock.com

sanremo 2016

Francesco Gabbani intervista, il vincitore delle Nuove Promesse: “Così è nata Amen, vi svelo il mio sogno più grande”

Insigne dito medio Vicenza

Serie B, Roberto Insigne fa il medio ai tifosi del Vicenza: polemica sui social