in

Bando progetto ITACA 2019/2020: 1500 borse di studio per soggiorni scolastici all’estero

Il programma ITACA dell’INPS è il bando che assegna borse di studio per poter svolgere soggiorni scolastici all’estero, in paesi Europei o Extra Europei. Il bando offre borse di studio per programmi scolastici della durata dai 3 / 6 mesi fino ad un intero anno accademico. Si rivolge a tutti gli studenti che ad oggi frequentano il 2°ed il 3° anno scolastico in un Istituto secondario superiore Italiano. Il progetto ITACA per l’anno scolastico 2019/2020 mette a disposizione ben 1500 borse di studio con un importo diverso in base alla durata e alla sede di riferimento. Il bando per poter partecipare a questo progetto scade il 20 Novembre.

Leggi anche –> Migliori scuole d’Italia 2018: la classifica di Eduscopio

Le borse di studio del progetto ITACA per l’a.s. 2019/2020 sono così ripartite:

– n. 710 borse di studio per soggiorni di durata pari all’ intero anno scolastico, di cui:

  • n. 330 per studiare in Paesi dell’UE – importo 12.000 Euro;
  • n. 380 per studiare in Paesi extra europei – importo 15.000 Euro;

– n. 560 borse di studio per soggiorni di durata pari ad un semestre (6 mesi), di cui:

  • n. 250 per studiare in Paesi dell’UE – importo 9.000 Euro;
  • n. 310 per studiare in Paesi extra europei – importo 12.000 Euro;

– n. 230 borse di studio per soggiorni di durata pari ad un trimestre (3 mesi), di cui:

  • n. 100 per studiare in Paesi dell’UE – importo 6.000 Euro;
  • n. 130 per studiare in Paesi extra europei – importo 9.000 Euro.

L’importo massimo di ciascuna borsa di studio è pari a:

  • € 12.000,00 (Europa) e € 15.000,00 (Paesi extra europei) per le borse di studio erogate per un programma di durata pari all’anno scolastico 2019/2020.
  • € 9.000,00 (Europa) e € 12.000,00 (Paesi extra europei) per le borse di studio erogate per un programma di durata pari a un semestre dell’anno scolastico 2019/2020.
  • € 6.000,00 (Europa) e € 9.000,00 (Paesi extra europei) per le borse di studio erogate per un programma di durata pari ad un trimestre dell’anno scolastico 2019/2020

Leggi anche –> Riforma scuola 2019 maturità: ecco i nuovi esami di Stato, rivoluzione in atto

Le borse di studio coprono il soggiorno o per itero o parzialmente, ma danno la possibilità a molti studenti di fare un’esperienza unica e altamente formativa. Le domande per potersi aggiudicare una borsa di studio vanno inviate entro il 20 Novembre in base alle modalità indicate nel bando ufficiale sul sito dell’ INPS. Nel redigere le graduatorie il comitato ITACA tiene conto anche della media dei voti e del valore indicatore ISEE 2018 della famiglia. Entro il 15 gennaio 2019 saranno pubblicate le graduatorie provvisorie.

Andrea Damante a “Riccanza”: l’ex tronista di “Uomini e donne” torna in tv

Replica “I Medici 2” ultima puntata del 13 novembre 2018: ecco come vedere il video integrale