in

Bando startup innovative: Vodafone lancia F-LANE, l’acceleratore che pensa alle donne

Nuovo bando per le startup innovative italiane (e non): Vodafone, insieme ad Impact Hub Berlino, ha lanciato l’acceleratore F-LANE con il fine di trovare startup che propongano soluzioni nuove ed innovative per migliorare la vita delle donne.

C’è tempo sino al 18 Novembre per sottoporre la propria candidatura a F-LANE, il programma di accelerazione organizzato da Vodafone Institute for Society and Communications in collaborazione con Impact Hub Berlin e Social Entrepreneurship Akademie. Il bando è rivolto a tutte le startup che hanno ideato soluzioni innovative per migliorare la vita del gentil sesso grazie all’utilizzo della tecnologia; al termine delle candidature saranno selezionate 10 startup, 5 per il primo round e 5 per il secondo.

>>> TUTTE LE NOVITA’ DAL MONDO DELLE STARTUP <<<

Il primo round di accelerazione si terrà a Berlino a partire da Febbraio 2017. I progetti selezionati avranno quindi modo di trascorrere sei settimane nella capitale tedesca affrontando un percorso di accelerazione su 4 differenti aree suddiviso in:

  • Funding: ad ogni startup verrà offerto un finanziamento pari a 12mila euro (compreso di spese di vitto, alloggio e trasporto a Berlino) ma anche spazi di lavoro utilizzabili gratuitamente e la possibilità di incontrare investitori, venture capital o business angel;
  • Advice & Coaching: ogni startup verrà affiancata da mentori ed esperti che li accompagneranno nello sviluppo del progetto;
  • Training: un percorso di accelerazione pensato “ad hoc” per ogni startup;
  • Networking: gli startupper potranno venire a contatto con il mondo Vodafone ma anche con Impact Hub Network e Social Entrepreneurship Akademie nonchè avranno modo di partecipare a conferenze ed incontri.

Per inviare la propria candidatura o per info, consultare il sito ufficiale del programma.

eventi milano novembre 2016 base milano

Eventi Milano Novembre 2016: incontri e workshop in occasione di “SIGNS”

caso yara news BOSSETTI IPOTESI FRATELLASTRO

Caso Yara difesa Bossetti, presentato ricorso in appello: “Il processo non regge”