in ,

Bankitalia e Vaticano: firmato protocollo per scambio informazioni contro riciclaggio denaro e terrorismo

Il protocollo di intesa che consentirà lo scanbio di informazioni, è stato siglato tra Aif (Autorità di informazione finanziaria della Santa Sede e dello Stato della Città del Vaticano) ed Uif (Unità di informazione finanziaria per l’Italia). Questo il comunicato di Bankitalia uscito poco fa: “risponde a esigenze di carattere operativo e consentirà di scambiare informazioni utili all’approfondimento di casi di riciclaggio o di finanziamento del terrorismo di interesse per le due Autorità”.

Il direttore dell’Aif vaticana René Bruelhart, ha commentato dicendo: “La Santa Sede e lo Stato della Città del Vaticano prendono molto seriamente le responsabilità internazionali in materia di contrasto al riciclaggio e al finanziamento del terrorismo e l’Italia rappresenta per noi una controparte particolarmente importante in questo senso”. Mentre in una nota la risposta di Uif della Banca d’Italia: “L’accordo sottoscritto pone le premesse per l’avvio di una costruttiva collaborazione tra le due Autorità che potrà accrescere l’efficacia della loro azione. Il Protocollo impegna le due Autorità a scambiare ampie e complete informazioni per lo svolgimento dei rispettivi compiti di analisi finanziaria di operazioni sospette. A tal fine, ciascuna Autorità fornirà le notizie disponibili o acquisibili attraverso l’esercizio dei propri poteri”.
fumata bianca vaticano


Entrambe le autorità si terranno rigorosamente informate circa le modifiche dei rispettivi sistemi normativi, ma anche dell’assetto istituzionale o organizzativo, del contesto operativo e di qualsiasi altra circostanza.

bergoglio

Papa Francesco firma la grande svolta: “Non giudico i gay ma condanno le lobby”

Ooh La La

Britney Spears e Katy Perry in blu per l’anteprima de I Puffi 2