in

Barbados agosto 2016: cosa visitare e fare per una vacanza meravigliosa

Una volta arrivati sull’Isola di Barbados, la prima impressione non può che essere positiva. La spiaggia bianca e l’acqua cristallina sono soltanto due delle molteplici qualità di un’isola paradisiaca, al confine tra Oceano Atlantico e Mar dei Caraibi: giardini botanici, una cava che merita la vostra attenzione, una capitale da scoprire e ancora non è tutto.

Per visitare al meglio l’Isola di Barbados, la prima cosa da fare è rilassarsi e godersi il sole tropicale su una delle innumerevoli spiagge bianche dell’isola. Accra Beach è la più famosa, quindi anche la più popolata. Oltre ad essere la tipica spiaggia da cartolina, è anche super attrezzata ed accogliente. Se volete addentrarvi nella rigogliosa vegetazione tropicale, i giardini botanici di Andromeda sono la soluzione. Se ancora non siete sorpresi, aspettate di vedere la Sala di Cristallo: si tratta di una cava nel distretto di St Thomas, la Harrison’s Cave, dove si rincorrono stalattiti e stalagmiti, ruscelli e cascate.

La capitale dell’Isola di Barbados, Bridgetown ospita una bellissima parrocchia: quella di St. Michael. Nell’omonimo quartiere si trova anche il Barbados Historical Museum. Per un’esperienza a 360°, un tour a bordo delle navi dei pirati  d’obbligo, per sentirvi come nel più famoso dei film, tra giochi, musica e divertimento.

cena estiva

Come organizzare una cena estiva a casa con amici

cena estiva ricette

Cena estiva: ricette per un menù fresco