in

Barbara D’Urso innamorata? Spunta un fidanzato conosciuto a New York

Barbara D’Urso è innamorata? Stando alle ultime indiscrezioni trapelate ieri durante la partecipazione della conduttrice a Verissimo, sembrerebbe proprio di sì. Silvia Toffanin ha intervistato Carmelita nazionale che davanti a domande di carattere ‘sentimentale’, ha però glissato dando una non-risposta. “Sei ancora single?”, le ha chiesto Silvia Toffanin, “Io spavento molto gli uomini, quando nella realtà sono fragilissima. Sono Carmelita. Però l’uomo si trova di fronte Barbara D’Urso: ‘Quella, figurati… potente… come la gestisci? come la corteggi? come la sorprendi una come Barbara D’Urso?’. Basta sorprendere Carmelita, facendomi trovare sotto casa la crostata. Mi sorprendi di più che se passi con l’elicottero sopra casa mia”, questa la replica della conduttrice di Pomeriggio 5.

Eppure il gossip che la rincorre da qualche giorno la vedrebbe fidanzata con un uomo incontrato a New York, durante un viaggio fatto di recente, sotto le Feste, da lei stessa ironicamente documentato su Instagram quale prova provata dell’essere riuscita a superare la paura dell’aereo. “La mia prima volta a New York… piena di gente. Mi ha sorpreso New York. New York è pazzesca. Ci sono uomini… Oh, a New York ci sono uomini.”, ha detto Carmelita. E sul nome del suo presunto nuovo amore, Mauro, Barbara D’Urso ha smentito a modo suo: “Mauro? … come il nome del padre dei miei figli? A New York io non ho incontrato nessuno. Nessuno sapeva che io ero a New York, innanzitutto. Io sono tornata tre giorni fa”.

Non è mancata nemmeno una domanda relativa alle polemiche degli ultimi mesi, inerentei soprattutto il monito ricevuto dall’Odg per la presunta violazione della privacy durante la conduzione del suo format pomeridiano di Canale 5; ma le critiche, già lo sapevamo, fortificano la conduttrice anziché demotivarla. “Io cerco di fare il mio lavoro, fare domande, con delicatezza …” – ha detto con estrema serenità – “Quando mi attaccano ci rimango male, però io penso che in quel momento, chi mi attacca sta peggio di me, che ha una vita meno serena della mia. Quindi provo tenerezza per chi mi attacca”.

Marò giornale indiano

Marò italiani, articolo indiano “Nessun errore, avevano pianificato tutto”

Strage Parigi

Attentato Parigi: tomba a Gerusalemme per le vittime del supermercato kosher di Porte de Vincennes