in ,

Barcellona – Celtic 7-0 highlights, sintesi e video gol Champions League

Se il Barcellona aveva bisogno di una prova di forza per dimostrare di volere questa Champions League, quella di stasera, offerta contro il malcapitato Celtic, potrebbe bastare. Un rotondo 7-0 che ha visto Leo Messi assoluto protagonista con tre reti segnati, due per Suarez e una a testa per Neymar e Iniesta. Ora i blaugrana dovranno aspettare domani la risposta del Manchester City di Guardiola che ha visto rinviato il match contro il Borussia Moenchgladbach a causa del maltempo.

=> CLICCA QUI PER ALTRI HIGHLIGHTS DI CHAMPIONS LEAGUE

Strada subito in discesa per il Barcellona che già dopo 3′ si trova in vantaggio con Leo Messi. La voglia di riscattare la sconfitta casalinga con l’Alaves è tanta, e i blaugrana lo dimostrano sin da subito. Palla dentro di Neymar per il taglio di Messi che da sinistra batte De Vries in uscita. Eppure le cose avrebbero potuto complicarsi al minuto 23′ quando Ter Stegen atterra Dembelé in area di rigore. Lo stesso attaccante si presenta sul dischetto ma si fa ipnotizzare da Ter Stegen. Il Barcellona capisce che con il Celtic non si può stare tranquilli e raddoppia, quattro minuti dopo l’errore di Dembelé, ancora con Messi, ancora su assist di Neymar. Dopo il raddoppio diventa un assedio blaugrana con Andre Gomes, Suarez e Rakitic che non riescono a trovare la via del terzo gol.

Il Barcellona rientra dagli spogliatoi rinvigorito e gioca come se non fosse in vantaggio già di due gol. Al 50′ arriva la perla di Neymar su punizione, seguita dai gol in sequenza (59′ e 60′) di Iniesta Messi che bucano l’incolpevole De Vries uno col destro e l’altro con il sinistro. Sul 5-0 i blaugrana danno spettacolo, ma il Celtic non molla e continua a lottare provando a ridurre il passivo. Il Barcellona cala il ritmo con il passare dei minuti, ma Suarez vuole il gol a tutti i costi e lo trova a un quarto d’ora dal termine, imbeccato dal solito Neymar. Ancora Suarez chiude il conto nel finale e lancia un chiaro messaggio a Guardiola: se vorrà il primo posto, dovrà sudarlo!

Catturandi Fiction Rai Uno anticipazioni terza puntata 19 settembre 2016: Palma e una svolta clamorosa

app reggiseno

Reggiseno sportivo o senza spalline? No, meglio hi-tech per trovare l’uomo perfetto