in

Barcellona furgone sulla folla, il cordoglio delle celebrità: da Fedez a Vanessa Incontrada

Da Fedez a Vanessa Incontrada, il cordoglio delle celebrità, dopo l’attentato a Barcellona con il furgone che si è scagliato contro la folla presente nella città spagnola, si è diffuso sui social. Attraverso Facebook, Twitter, ed Instagram molti personaggi famosi del panorama italiano ed internazionale hanno espresso la loro vicinanza alle famiglie delle vittime, ai feriti e a tutta la popolazione spagnola annunciando, ancora una volta, di sentirsi impotenti e con il cuore nuovamente in mille pezzi per via delle diverse notizie che giungevano alle loro orecchie.

Vanessa Incontrada, impegnata sul set di Non dirlo al mio capo 2, insieme a Lino Guanciale, ad esempio, ha scritto: “El terror en mi corazón .. .. mis lágrimas sangran de dolor … #Barcellona” mentre Paolo Ruffini: “Il dramma di oggi è che sono più quelli che desiderano l’infelicità altrui piuttosto che la propria felicità” aggiungendo a queste poche parole un cuore e il simbolo della bandiera spagnola.

Fedez, noto rapper italiano, ora a Los Angeles insieme alla fidanzata Chiara Ferragni, su tutti i suoi social ha postato uno sfondo nero e la scritta: “Mi fa il mondo“.  Diverso lo sfogo di Francesco Facchinetti che ha espresso la sua rabbia e la sua sensazione di impotenza pensando non solo agli attentati, ma anche ai fatti delle ultime settimane. La cantante Chiara, invece, su Twitter ha postato: “E pensare che neanche due mesi fa camminavo su quella stessa strada, come tanti di noi. Mi piange il cuore. #Barcellona“.  Jennifer Lopez, infine, ha scritto:Enviándole mucho amor y paz a la gran ciudad de #Barcelona y toda su gente hermosa. #barcelonaContigo #barcelonaAmbTu

Francesco Facchinetti Facebook, sfogo dopo l’attentato a Barcellona: “In questa calda giornata d’agosto mi sento un uomo inutile”

pensioni d'oro

Pensioni 2017 news: aspettativa di vita e riforma, replica di Cesare Damiano e sindacati a Enrico Morando