in ,

Barcone si ribalta al largo della Libia: centinaia di migranti in mare

Un barcone con a bordo centinaia di migranti si è ribaltato al largo delle coste della Libia forse perché i profughi si sono ammassati tutti dallo stesso lato dell’imbarcazione vedendo i soccorsi sopraggiungere.

Dopo l’incidente, avvenuto con esattezza a circa 15 miglia a nord della Libia, sono iniziate le operazioni di soccorso e al momento sarebbero 100 i migranti tratti in salvo. Al lavoro diverse imbarcazioni per cercare di salvare il maggior numero di persone, coordinate dalla centrale operativa della Guardia Costiera.

Il primo allarme alla Guardia Costiera di Roma era arrivato in tarda mattinata da Catania, che a sua volta aveva ricevuto una segnalazione per un motopeschereccio in ferro in difficoltà che trasportava diverse centinaia di persone. Nella zona sono state immediatamente dirottate la Dignity One, nave di Medici senza frontiere, e la Le Niamh, della Marina militare irlandese, da cui prima di giungere a destinazione hanno visto il barcone capovolgersi.

alessandra amoroso facebook

Alessandra Amoroso Instagram: corde sane, ginnastica e saluti ai fan

nina moric nuda

Nina Moric nuda nel nuovo video musicale: il web scandalizzato