in ,

Bari: bambini urlano troppo, vicina di casa accoltella la loro madre

Una notizia che ha dell’incredibile giunge nelle ultimissime ore da Corato, in provincia di Bari: una donna di 28 anni, stanca dei continui schiamazzi da parte di alcuni bambini che abitavano in un appartamento vicino al suo, si è diretta verso l’abitazione dei piccoli e, forzando la porta, è entrata all’interno. Con lei la donna aveva un coltello e, una volta entrata dentro casa, si è avventata contro la madre dei bambini, ferendola più volte.

Subito sul posto sono arrivati i carabinieri, avvertiti da una chiamata fatta da alcuni vicini. La 28enne è stata arrestata con l’accusa di lesioni personali aggravate, violazione di domicilio e porto abusivo d’armi. La donna che è stata aggredita ha riportato delle ferite al braccio ma non è in pericolo di vita.

Alluvione Genova, Gabrielli: “Sulle previsioni qualcuno ha sbagliato”

Alluvione Genova: Allerta 2 prolungata fino alle 24