in ,

Bari, palazzina va a fuoco: muore una donna di 53 anni

Tragedia a Bari, dove una donna di 53 anni ha perso la vita ed altre tre sono rimaste ferite a causa di un incendio. Il rogo è divampato in una palazzina sita in corso Cavour al numero 127, probabilmente a causa di un corto circuito provocato da un allacciamento abusivo ad una centralina Enel. La vittima è Michela Corvaglia, una donna di 53 anni originaria di Potenza, deceduta perché nel tentativo di sfuggire alle fiamme si è lanciata nell’androne delle scale del palazzo.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco, gli operatori del 118 e gli agenti di polizia. Tre le persone che hanno riportato ferite: Giovanni Corvaglia, 54enne di Ptenza, salvato dai vigili del fuoco mentre si proteggeva dal rogo chiuso in bagno; Maria Santoro, 82enne di Lecce, seduta alla finestra dell’abitazione, salvata in extremis dai soccorritori mentre si accingeva a lanciarsi nel vuoto per scampare alle fiamme. Il terzo ferito è Valentina Russo, 26enne di Bari, ora ricoverata in ospedale.

Claudia Galanti foto albero Natale dopo la morte della figlia

Claudia Galanti: ecco la prima foto dopo la morte della figlia Indila Carolina

Belen Rodriguez Milano

Belen Rodriguez troppo pericolosa: a Milano rimossi i cartelloni pubblicitari