in ,

Bayern Monaco – Arsenal 5 – 1: sintesi e video gol highlights Champions League

Il Bayern Monaco assesta un colpo molto pesante. Nella partita di ritorno con l’Arsenal i bavaresi calano la cinquina davanti al pubblico dell’Allianz Arena, ricucendo dunque la sconfitta subita in terra inglese.

A portare in vantaggio i tedeschi è il solito Lewandowski che al 10′ intercetta il cross di Alcantara a tagliare e mette dentro la palla dell’1 – 0. Al 16′ Ozil sembra aver trovato il pareggio per i gunners, ma l’arbitro annulla tutto per presunto fallo di mano del centravanti. Al 35′ la squadra di Guardiola punisce ancora gli inglese, trovando il goal del raddoppio grazie alla rete di Muller. Al 44′ c’è spazio per un altra azione targata Bayern, Alaba, dopo aver strappato palla a Cadorla, trova un siluro su cui Cech non può niente. Non pervenuti gli inglesi in questo primo tempo, surclassati dalla supremazia mostrata in campo dai bavaresi. Nel secondo tempo la musica non cambia, e il Bayern trova addirittura il poker: Robben, su assist di Alaba, si fa trovare pronto per realizzare la rete del 4 – 0. Al 69′ l’Arsenal trova il goal della bandiera grazie a Giroud, che con uno stop di petto e tiro al volo riesce a salvare l’onore della propria squadra. Ma subito la rete degli inglesi, il Bayern trova l’ennesima rete. Doppietta di Muller, che concretizza l’assist di Costa.

Brutta serata dunque per Wenger e i suoi, che escono dall’Allianz Arena a testa bassa. Dopo la sconfitta su terra inglese, il Bayern ha ritrovato la forza e la qualità caratteristica del gioco dei bavaresi, piazzandosi in cima alla classifica del girone F a 9 punti assieme all’Olimpyakos; Terzo e Quarto l’Arsenal e la Dinamo Zagabria entrambi a 3 punti.

giallo di marcheno ultime news

Caso Bozzoli ultime notizie a Chi l’ha visto?: indagini sui conti delle ditte di famiglia

Dove vedere Benfica-Manchester United

Chelsea – Dinamo Kiev 2 – 1: sintesi e video gol highlights Champions League