in

Basket, Eugenio Rossetti non ce l’ha fatta: morto a 16 anni

Eugenio Rossetti non ce l’ha fatta. Il 16enne colpito da un malore lunedì sera a Mazzano mentre giocava una partita del campionato Under 20 Eccellenza nelle fila del Basketrieste è morto nell’ospedale Civile di Brescia. Il giovane si era sentito male durante la gara e poi era stato colto da due arresti cardiaci prima di essere ricoverato in condizioni molto gravi. Dopo aver lottato per 24 ore, il suo cuore non ha retto.

Eugenio Rossetti aveva accusato capogiri e aveva chiesto di essere sostituito. Una volta in panchina è svenuto ed è stato prima soccorso e poi portato in condizioni disperate all’ospedale di Brescia, dove è poi deceduto. La società Pallacanestro 2004 ha voluto omaggiare Eugenio Rossetti con un lungo comunicato: “Eugenio era entrato nelle file del BaskeTrieste solo da pochi mesi, con l’obiettivo di ottenere in futuro un posto nella nostra panchina”, prosegue il comunicato, ripercorrendo la carriera del giovane.”

“La Pallacanestro Trieste si stringe attorno ai ragazzi del BaskeTrieste, ribadendo cordoglio alla famiglia – conclude la nota – troveremo assieme il giusto modo per onorare il ricordo, la gioia, la sportività e la voglia di eccellere di un giovane atleta, amante del basket triestino”.

omicidio gianna del gaudio news pomeriggio 5

Seriate omicidio Gianna Del Gaudio, sopralluogo in casa del figlio: “Sequestrato materiale interessante”

Campovolo 2015 Ligabue

Ligabue Made In Italy tracklist e ultime notizie: tutto quello che c’è da sapere