in

Basket, Federazione italiana sospesa dalla Fiba: Italia fuori dall’Europeo 2017

Nuovo capitolo della guerra Fiba-Euroleague che potrebbe sconvolgere le prossime stagioni di Italbasket: con una lettera inviata alle Federazioni, quella italiana più altre 14, il direttore esecutivo della Fiba Europe Kamil Novak ha sospeso la Fip a causa dei club cosiddetti “ribelli” che hanno firmato l’accordo con l’Eurocup per la prossima stagione, rifiutando di partecipare alla nuova Basketball Champions League.

Le 14 federazioni sospese dalla Fiba avranno tempo fino al prossimo 20 aprile per far tornare le squadre “incriminate” sui propri passi; i club ribelli sono Reggio Emilia, Trento e Sassari che sono già state messe sotto pressione dal presidente Fip Gianni Petrucci su domanda del presidente del Coni Giovanni Malagò, preoccupato da eventuali problemi in vista della candidatura di Roma alle Olimpiadi 2024.

Il problema principale è che al momento, la Nazionale italiana di basket, sarebbe esclusa dall’Europeo del 2017 così come altri team illustri: Slovenia, Croazia, Serbia, Montenegro, Macedonia, Russia, Spagna, Bosnia Erzegovina, Lituania, Grecia, Israele, Turchia e Polonia. Tra le big non figura la Francia che non ha iscritto squadre all’Eurocup; c’è ancora molto tempo per risolvere la contesa e siamo sicuri che ci saranno ancora molti altri capitoli di questa battaglia da scrivere.

 

50 sfumature di nero

50 sfumature di nero, Christian Grey e il suo successo: 5 aggettivi per definirlo

ultime notizie pietro maso

Pietro Maso ultime notizie, lettera al killer di Luca Varani: “Non ti biasimo”