in

Basket, migliorano le condizioni di Alessandro Pagani: è uscito dal coma

Dopo la paura dei giorni scorsi e l’attesa interminabile, finalmente una buona notizia dall’ospedale di Manerbio dove è ricoverato Alessandro Pagani; il ventunenne giocatore dell’Assigeco Casalpusterlengo è uscito dal coma farmacologico in cui era stato indotto dai medici nella giornata di ieri. Una notizia che fa tirare un sospiro di sollievo a tutto il mondo della palla a spicchi.

Il ragazzo era stato colpito sabato sera da un arresto cardiaco durante la finale del Memorial Candusso Grazioli; immediatamente soccorso dai sanitari presenti al Palamanerbio, era stato trasportato in gravi condizioni al vicino ospedale. Proprio il tempismo dei medici e l’uso del defibrillatore pare aver salvato la vita ad Alessandro.

I primi miglioramenti, dopo le ore in rianimazione e il coma farmacologico, si erano registrati nella tarda serata anche se non vi erano notizie ufficiali in merito. Nella giornata di ieri c’era stato anche l’appello sul web dell’azzurro Danilo Gallinari, che attraverso il suo profilo social aveva lanciato l’appello: “Forza Alessandro, sei sempre stato un guerriero devi combattere anche adesso…non mollare.” Alessandro non ha mollato e ora si attendono le dichiarazioni ufficiali dei familiari in merito all’accaduto.

lorenzo vulashi

Merenda gratis ai bambini delle scuole di Firenze

Riforma pensioni 2016 Flessibilità pensione anticipata

Riforma pensioni 2015 ultime novità: flessibilità in uscita a costo zero, la sfida di Cesare Damiano nel medio-lungo periodo