in

Basket, Nba playoff 2016: Cleveland spazza via Toronto in gara-1

Tutto secondo copione per il momento: Lebron James avrà vita facile nella finale di Conference Est e potrà passare il tempo a contare il suo miliardo. Già, perché il cestista americano con una super-prova di squadra, ha già fatto capire come andrà a finire la finale contro Toronto: i Cavaliers, in gara 1, si sono imposti con il risultato di 115-84 nel match valido la finale playoff 2016 di Nba. Lebron James ha deciso che bisogna aspettare solo la finalista tra Oklahoma City Thunder e Golden State Warriors: ha realizzato la bellezza di 24 punti, conditi da una media pazzesca di 11/13 in una notte in cui gli è riuscito praticamente qualsiasi cosa.

E se Lebron James decide che si deve vincere, non può essere da meno il collega Irving che nella notte magica di Cleveland ne ha messi ben 27 a referto conditi da 5 assist e con una media tiro ottima: 11/17 e 4/4 tiri liberi messi a segno. Ha provato a tenere in piedi la squadra ospite, Toronto, il solito DeRozan che, però, non ha potuto niente contro una squadra in uno stato di forma paurosa: 18 punti messi a referto, 9/17 la media tiro, troppo poco per poter provare a impensierire una macchina da guerra che già pensa a gara 2 e non vede l’ora di chiudere la pratica per dedicarsi alla vera finale. Toronto, sei stata spazzata via.

barbara d'urso

Pomeriggio 5 anticipazioni 18 maggio 2016, cronaca ultime notizie

Riforma Pensioni 2017 precoci esodati donne e sindacati manifestazione

Riforma pensioni news oggi: flessibilità e pensione anticipata tutte le rivendicazione per la manifestazione del 19 maggio