in

Basket, Nba playoff 2016: Indiana e Miami, che colpi! Clippers harakiri completato

Nella notte Nba appena trascorsa si sono disputate tre partite valevoli gara 6 per iniziare a stilare la griglia delle semifinaliste dopo il passaggio del turno di Cleveland, Golden State e Spurs. Stacca il pass per la semifinale anche Portland che, battendo ancora una volta i Los Angeles Clippers, riescono ad aggiudicarsi gara sei con il punteggio di 4-2. Ha pesato fin troppo, nell’economia dei giochi, l’infortunio occorso a Chris Paul mentre Lillard e colleghi hanno trovato la quadra: risultato finale, nel corso dell’ultimo match, di 106-103 in una partita tiratissima e in cui proprio Lillard ha refertato ben 28 punti conditi da 7 assist contro i 32 messi a segno da Crawford. Ottima prova difensiva, invece, per Andre Jordan, capace di mettere a segno ben 20 rimbalzi.

TUTTE LE NEWS SUL MONDO DEL BASKET LE TROVI SU URBANPOST!

Dagli altri campi, invece, arrivano notizie di perfette parità: la prima riguarda il colpo esterno di Miami che, sul parquet di Charlotte, porta la serie valida i quarti di finale sul 3-3. Ottima prova di Wade, autore di 23 punti e 4 assist, grazie a cui gli Heat hanno trovato la vittoria finale con il risultato di 97-90; non è bastata, dall’altra parte della barricata, la prova monstre di Kemba Walker, protagonista con 37 punti messi a referto e 5 assist.

Situazione identica tra Toronto e Indiana Pacers dove, però, a cambiare le carte in tavola, questa volta, è stata la squadra di casa riuscendo a battere i canadesi con il punteggio di 101-83: protagonista, come sempre, un immenso Paul George, autore di 21 punti, 11 rimbalzi e 6 assist. Nelle fila di Toronto, in una serata decisamente no, bene Carroll con 15 punti refertati mentre Lowry si è fatto apprezzare per i 10 assist messi a segno.

subsonica pugno di click

Concerto Primo Maggio Taranto 2016, Subsonica assenti dell’ultima ora: ecco perché

padovano nascondeva sieropositività

Padova, 38enne nasconde sieropositività ai partner: indagato per tentate lesioni