in

Basket, Nba playoff 2016: Lebron James mette tutto in ordine, Toronto sconfitto

Bisogna mettere un po’ di sale per godere della vittoria finale, non ha tutti i torti Lebron James. Il campionissimo americano di Basket, infatti, ha riportato tutto alla normalità nella notte nel corso di gara 5 dei playoff 2016 di Nba. Nel corso della finale di Conference Est, infatti, i Cavaliers Cleveland hanno avuto la meglio sui rivali dei Toronto Raptors. Ottima la prova del team di casa che, dopo essere stata in vantaggio per 2-0, si è fatta rimontare in terra canadese: il fattore casa, però, ha consentito a Cleveland di trovare una vittoria fondamentale con il risultato di 116-78.

Prova sublime di Kevin Love, autentico mattatore della serata con 25 punti messi a referto di cui 3/4 da tre e una percentuale del 100% dalla lunetta grazie al 6/6 alla voce tiri liberi. Buona anche la sua prestazione difensiva con 2 rimbalzi difensivi e 2 palle rubate; ottima partita anche per Lebron James con il “King” capace di mettere a segno 23 punti con una percentuale dal perimetro del 50% avendo siglato due triple sulle quattro provate. La partita del leader dei Cavaliers è stata importante soprattutto in fase di rifinitura, con 8 assist messi a segno, oltre ad aver dato una grande mano in fase difensiva con ben 6 rimbalzi conquistati.

Da non sottovalutare, infine, la prova di Irving che ha contribuito in modo decisivo alla passeggiata dei Cavaliers su Toronto in gara 5: 23 punti anche per il playmaker e adesso Cleveland che possono giocarsi il match-point in gara 6 per poi attendere la vincitrice tra Oklahoma City Thunder e Golden State Warriors.

Euro 2016 convocati Romania

Euro 2016 convocati Romania: analisi della rosa

Uomini e Donne Trono Over protagonisti

Anticipazioni Uomini e Donne oggi 26 Maggio 2016: in onda il trono classico o il trono over?