in

Basket, Nba playoff 2016: Toronto sorprende i Cavaliers, ecco come è andata gara 3

Attenzione, attenzione: i Toronto Raptors di recitare il ruolo di vittime sacrificali e di comparse nella passerella dedicata a Lebron James non ne hanno proprio voglia. Ed è così che nella notte americana i canadesi hanno battuto i Cavaliers Cleveland: proprio così, gli statunitensi adesso guidano la serie con il parziale di 2-1 e devono prestare un pizzico di maggiore attenzione in vista dei prossimi appuntamenti.

Vittoria ottenuta, nel corso di gara 3 delle finali di Conference dei playoff 2016 di Nba, grazie a un’ottima prova di DeRozan e compagni: il risultato finale ha premiato i Toronto Raptors con il punteggio di 99-84 grazie ai 32 punti messi a segno proprio da De Rozan conditi da 4 assist e una percentuale dalla lunetta del 90% avendo messo a segno 8/9 tiri liberi.

Nonostante la sconfitta dei Cavaliers Cleveland, però, resta ottima la prestazione di LeBron James capace di mettere a segno ben 24 punti con 5 assist di cui 9 canestri da due e una sola tripla: dal perimetro non è stata una grande notte per la star della Nba avendo tentato 5 volte la tripla e riuscendo a metterne a segno soltanto una. Buona prova anche di Smith nelle fila dei Cavaliers Cleveland grazie ai 22 punti messi a segno e a ben 6 triple fatte registrare nel corso di gara 3: il risultato, però, ha dato ragione ai Toronto Raptors che, adesso, sperano di poter fare uno scherzetto a Lebron James e colleghi e capovolgere i pronostici.

Zucchero Arena di Verona 2017 scaletta

Classifica Fimi album 2016, Zucchero è la conferma, scalpita Mengoni: ecco la top 10

7 borghi in Liguria da visitare

7 borghi bellissimi in Liguria: dove andare per il ponte del 2 giugno 2016 e non solo