in

Basket serie A, il calendario della 23a giornata: Olimpia ok il primato ma devi cambiare, Venezia non scherza

Domenica ripartirà il campionato di Basket serie A dopo aver vissuto, nel corso dell’ultima settimana, alcuni eventi importanti come i recuperi tra Consultinvest Pesaro-Dolomiti Trentino, disputato mercoledì 9 e terminato con il punteggio di 79-72 in favore dei padroni di casa, e quello tra Olimpia Milano e Caserta andato in scena nella serata di ieri con la vittoria, sofferta, dei padroni di casa che adesso guidano in solitaria la classifica della serie di Basket. La prestazione offerta dalla compagine meneghina non ha soddisfatto né il coach Repessa né la tifoseria e adesso bisognerà prestare particolare attenzione nell’impegno domenicale contro Venezia, team fermo a 22 punti e con ambizioni playoff.

Impegno lontano da casa anche per la “Grissin Bon” Reggio Emilia che sarà di scena sul parquet della “Dolomiti Energia” Trentino con palla a due prevista per le ore 20.45 di domenica 13 marzo; la speranza di un passo falso della compagine emiliana è solo per la “Vanoli” Cremona di scena, invece, sul parquet di Pistoia, team alle prese con una lotta serrata per ottenere un piazzamento playoff. Bella partita anche per la “Sidigas” Avellino: gli irpini saranno impegnati lontano da casa sul parquet di “Enel” Brindisi a cui servono, necessariamente, i due punti per non restare agganciato al sesto piazzamento della graduatoria. Impegno sulla carta più semplice per Sassari: la compagine sarda sarà ospitata, domenica alle 18.15, dalla Consultinvest Pesaro presso la “Adriatic Arena”.

Interessanti anche i match in zona salvezza: la “Betland” Capo D’Orlando affronterà, davanti ai propri tifosi, il fanalino di coda “Manital” Torino; qualora i piemontesi non dovessero ottenere i due punti potrebbero staccare definitivamente la spina considerato un ritardo, già importante, di quattro punti sulla lotta salvezza. Vorranno prevalere sugli avversari, invece, rispettivamente Bologna e Varese: i due punti in palio valgono molto di più per ottenere la salvezza. Chiudiamo con una sfida intrigante tra Cantù e Caserta: chi vince mette un piede e mezzo in serie A, chi perde suda freddo.

sebastiao salgado genova palazzo ducale

Mostre Genova Marzo 2016, Sebastiao Salgado approda a Palazzo Ducale con “Genesi”

Isola dei Famosi 2016: lite fra Cecilia Rodriguez e Raffaella Zardo per Claudia Galanti