in

Basket Serie A1 28a giornata, Venezia – Pistoia 74-68: Tonut e Jackson sugli scudi

Si è conclusa questa sera la 28a giornata del campionato italiano di basket di Serie A1; nell’ultimo match di questo turno si sono affrontate la Umana Reyer Venezia e la Giorgio Tesi Group Pistoia in una partita che metteva in palio due importanti punti in chiave playoff. A spuntarla è stata la compagine veneta che ha agganciato a quota 28 punti proprio Pistoia, riuscendo a ribaltare anche la differenza canestri dopo che il match di andata era stato vinto dalla Giorgio Tesi di 2 punti.

I lagunari vengono trascinati in questa vittoria che li proietta in piena zona playoff dalle grandi prove di Stefano Tonut e di Jackson che firma il canestro decisivo; la Reyer in realtà conduce un match altalenante, dove spesso va in vantaggio e poi perde il bandolo della matassa come quando Pistoia pareggia i conti sul 48-48 e addirittura sorpassa i padroni di casa con un 56-57 che sa di beffa. Alla fine ci pensa Bramos a scuotere i suoi e Jackson confeziona la vittoria con il canestro decisivo del 73-67 a 14” dalla fine; di seguito il tabellino del match: 

VENEZIA:  Jackson 15 , Green 8, Ejim 9, Bramos 8, Viggiano 3, Goss 3, Ortner 3, Ress 7, Antelli, Ruzzier 1, Tonut 16, Savovic 1.
Rimbalzi: 40 (Green 9)
Assist: 14 (Bramos 6)

PISTOIA: Di Pizzo, Knowles 8, Amato , Mastellari, Antonutti 7, Lombardi , Filloy 16, Severini , Czyz 11, Moore 10, Kirk 16.
Rimbalzi: 38 (Kirk 9)
Assist: 14 (Moore 5)

Il Sistema

Il sistema fiction Rai 1 anticipazioni 25 aprile 2016, il Maggiore Luce vola all’estero: ecco cosa succede

David di Donatello 2016, da Santamaria a Perfetti Sconosciuti: ecco tutti i vincitori