in

Basket, Serie A1: Alessandro Gentile lascia Milano: tutte le possibilità per il futuro

L’Olimpia Milano ha festeggiato ieri sera lo scudetto numero 27 della sua storia ma durante gli attimi di euforia successivi alla sirena ci sono state le dichiarazioni del capitano Alessandro Gentile che ha aperto alla possibilità di lasciare i meneghini; il simbolo dei biancorossi guidati da Jasmin Repesa era già stato vicino all’addio nella passata stagione ma questa volta sembra arrivato davvero il momento dei saluti.

“E’ uno scudetto che vale tantissimo. Potrebbe essere la mia ultima partita con Milano, sono stati 5 anni intensi: 2 scudetti e una coppa Italia. Sono soddisfatto.” Queste le sue parole al termine di gara 6, parole che fanno intendere come il ciclo di Gentile a Milano sia arrivato ormai ai titoli di coda; si apre così ora un ventaglio di possibilità davanti al giocatore, con l’NBA sempre in prima linea.

QUI TUTTE LE NOTIZIE SUL CAMPIONATO DI BASKET SERIE A1

In agguato ci sono sempre gli Houston Rockets che hanno già corteggiato a lungo il talento di Milano e pilastro della Nazionale di Ettore Messina; ad aprile Gentile aveva escluso la possibilità di andare oltreoceano ma le dichiarazioni di ieri smentiscono quanto detto in precedenza. Il futuro sarà più chiaro nelle prossime settimane: praticamente impossibile che il giocatore rimanga in Italia, da valutare eventuali offerte provenienti da club europei dove magari potrebbe lottare per l’Eurolega.

lecca lecca di parmigiano

Lecca lecca di Parmigiano [VIDEORICETTA]

Gemma e Giorgio Uomini e Donne

Uomini e Donne trono over: Gemma e Giorgio commossi per l’attentato di Orlando