in

Basket, serie A1 playoff 2016: Reggio Emilia vola in finale e sfida Olimpia Milano

Estenuante e bellissima, in bilico fino all’ultimo secondo di gara 7: Reggio Emilia ed Avellino hanno dato un messaggio bellissimo di Basket nel corso di questa serie pazzesca di playoff 2016. Da una parte, a contendersi la finale scudetto, ci sarà l’Olimpia Milano, capace di battere un’ottima Umana Reyer Venezia, dall’altra toccherà alla Grissin Bon Reggio Emilia che questa sera, in gara 7, ha avuto la meglio sulla Sidigas Avellino con il punteggio di 85-80. La Scandone esce a testa alta, dopo aver rimontato l’iniziale svantaggio di 2-0 e aver dato vita una bellissima semifinale.

Nell’economia del match, però, non è bastato un fantastico Nunnally per conquistare il passaggio del turno: l’americano dell’Avellino, autore di 23 punti, ha messo a segno ben due triple sulle tre provate mentre, da dentro l’area di rigore, ha dato prova di ottimi numeri con quattro canestri e la bellezza di 9/9 tiri liberi. Ottima la prova anche di Buva che si è confermato come uno dei fautori della fantastica stagione della Sidigas: 22 punti di cui 10/16 da due per il giocatore di Avellino che, però, a poco è servito vista l’ottima prova di Reggio Emilia.

I 17 punti di Kaukenas hanno regalato il passaggio del turno a Reggio Emilia: ottima partita anche per Della Valle e Polonara; i due talenti della Nazionale italiana hanno messo a segno rispettivamente 14 e 13 punti, così come l’ottimo match disputato da Lavrinovic con 13 punti messi a referto.

Uomini e Donne trono classico Ludovica Valli e Fabio Ferrara

Uomini e Donne: il coraggio di Ludovica Valli che si tatua Amo Te in tempo zero

DiMartedì su La7

diMartedì La7 ospiti e anticipazioni: dalle pensioni alle elezioni