in

Basket Serie A, quarti di finale Playoff: risultati finali gara 2

Cominciata oggi gara 2 dei quarti di finale dei playoff della Serie A di Baket. L’EA 7 Milano ha strapazzato, ancora una volta, un’inerme Virtus Bologna portando la serie sul 2-0 con la possibilità di chiudere il discorso vincendo venerdì a Bologna. Decisamente più emozionante e combattuta l’altra gara 2, la Dolomiti Energia Trento è stata sconfitta da un grande Banco di Sardegna Sassari che si porta sull’1-1. Venerdì si vola in Sardegna dove è davvero difficile pensare di poter vincere, e Sacchetti può seriamente pensare di vincere le gara casalinghe per avanzare a un’insperata semifinale.

EA7Milano – Granarolo Bologna 99-72 ( 23-12; 46-34; 72-51)
Discorso qualificazione quasi al sicuro per la squadra di Luca Banchi. Partita, se possibile, ancor meno combattuta rispetto a gara 1. 7-0 dopo 3′, 18-4 dopo 7′ dopo uno straordinario canestro di Hackett. La Virtus è subito in balia degli avversari, solo la troppa sufficienza in fase difensiva dei biancorossi permette ai bolognesi di non sprofondare. La grinta di Hazell e la superficialità di Milano riportano sotto Bologna fino al 32-28. Ma poi salgono in cattedra Ragland prima e un gran capitan Gentile (15pt.)poi a spazzare via le speranze degli ospiti.

Dolomiti Energia Trento – Banco di Sardegna Sassari 79-88 ( 21-21; 40-36; 59-71)
Sin dai primissimi istanti di gioco Sassari mette in chiaro di non essere a Trento per una scampagnata. 11-0 e primo schiaffone ai padroni di casa, scatenato Lawal (18pt.)autore di 8 punti sugli 11 iniziali. Ma Trento è coriacea e si riporta sotto grazie ai colpi di Mitchell (21pt.). Nel secondo tempo, per i sardi, salgono in cattedra Sosa (21pt.)e Formenti che, grazie ai loro colpi in attacco e alla maestria in difesa, mettono in ghiaccio il punteggio e riportano la serie in parità.

Seguici sul nostro canale Telegram

microsoft office per android

Microsoft Office mobile si aggiorna e sbarca sugli smartphone Android

Ponte 2 Giugno 2015

Ponte 2 giugno 2015 al Riccione Day: un week end al mare tra hotel ed eventi gratis