in

“Batman vs Superman”: Jason Momoa potrebbe essere Doomsday o Martian Manhunher

Nessuna conferma ufficiale, nulla di certo quindi, ma Jason Momoa, il Khal Drogo de “Il Trono di Spadesembrerebbe essere in trattative, per la parte del cattivo, nell’attesissimo “Batman vs Superman”. Il film di Zack Snyder ha già fatto parlare di sé per aver scelto Ben Affleck nel ruolo di Batman, creando un vero e proprio vespaio tra i fan più accaniti del supereroe. Jason Momoa2

Il 34enne attore di origine hawaiana, marito di Lisa Bonet, la Denise del popolarissimo telefilm “I Robison”, potrebbe, interpretare il villain Doomsday (letteralmente “giorno del giudizio”), un kriptoniano divenuto una vera e propria macchina mortale e acerrimo nemico dell’eroe positivo Superman. Altre voci di corridoio, visto che il progetto è davvero top-secret, dicono invece che potrebbe essere stato contattato per il ruolo di Martian Manhunter, il possente e muscoloso umanoide, dalla pelle color smeraldo, dotato di alcuni poteri che lo accostano a Superman,  ma con una vera e propria paura per il fuoco che gli fa perdere il controllo dei suoi poteri.

Il bel Henry Cavill, ovviamente, continuerà a vestire i panni Clark Kent. Negli ultimi giorni è stata confermata nel cast anche l’attrice israeliana Gal Gadot, per il ruolo di Wonder Woman, probabilmente il personaggio femminile più potente e più amato nell’universo dei fumetti.

Tazzina biscottata di Lavazza

Cookie Cup: la tazzina biscottata di caffè firmata Lavazza, commestibile ed ecologica

VIDEO – Vigilia di Milan-Ajax: il ricordo del 2003