in ,

Batterio killer ospedale Cagliari: tre pazienti morti, uno in gravi condizioni

Tutti morti i tre pazienti ricoverati nell’ospedale San Giuseppe di Isili, in provincia di Cagliari, per una grave infezione intestinale, e un quarto in gravi condizioni. Sui decessi stanno già indagando i carabinieri della compagnia locale, per ceracre di capire se esiste una correlazione fra loro. A perdere la vita sono state tre persone anziane, affette da patologie diverse ma tutte contagiate, durante la loro degenza ospedaliera, da un’infezione all’intestino causata dal batterio killer “Clostridium difficile”, che provoca debolezza, febbre e dissenteria. Ospedale Isili batterio killer

Il quarto paziente contagiato è una donna, e al momento versa in gravi condizioni. Durante le prime indagini condotte dalle Forze dell’ordine, è emerso che nel week end appena trascorso il reparto di Medicina dell’ospedale di Isili è stato chiuso e i pazienti trasferiti in un altro reparto, per ordine del direttore sanitario. Non solo, sono stati presi anche altri provvedimenti precauzionali e tutta una serie di procedure per arginare in ogni modo la possibilità che il batterio si diffondesse, contagiando altri pazienti.

Il “Clostridium difficile”, infatti, può essere bloccato solo con un intervento tempestivo che gli impedisca di diffondersi. Il fascicolo aperto per far luce sulla vicenda è già stato inoltrato alla Procura di Cagliari.

Laura Chiatti e Marco Bocci

Marco Bocci si sposa ma bacia Claudia Gerini: cosa dice Laura Chiatti?

notizie del giorno renzi

Matteo Renzi, Parlamento europeo: “Europa noiosa: non solo moneta unica. Ci vuole dignità”