in ,

Bayer Leverkusen – Atletico Madrid probabili formazioni Champions League: gli ultimi aggiornamenti

Martedì 21 febbraio sarà anche la serata di Bayer Leverkusen – Atletico Madrid, che si sfideranno alla BayArena con fischio d’inizio alle ore 20.45. I colchoneros di Diego Pablo Simeone saranno quindi impegnati all’andata degli ottavi di finale di Champions League 2016/2017 nella insidiosa trasferta in Germania, per poi attendere i tedeschi al Calderon nella decisiva gara di ritorno. Il Bayer Leverkusen ha chiuso il Girone E di Champions League al secondo posto, piazzandosi sotto di appena un punto rispetto al sorprendente Monaco. Gli uomini di Roger Schmidt appaiono in buona condizione per quel che stanno dimostrando in Bundesliga, dove sono reduci da due successi consecutivi. L’Atletico Madrid, invece, è arrivato primo nel Girone D della Champions League, seguiti in classifica dal Bayern Monaco di Carlo Ancelotti cha ha già schiacciato l’Arsenal nell’andata degli ottavi (5-1 per i tedeschi all’Allianz Arena). Anche i ragazzi di Simeone stanno dimostrando di essere in una buona forma, dato che i colchoneros sono riusciti a inanellare tre vittorie e due pareggi nelle ultime cinque partite della Liga. La partita di preannuncia spettacolare e ricca di gol: il Bayer Leverkusen cercherà di non subire gol in casa e di portare a casa una vittoria, gli spagnoli potrebbero accontentarsi anche di un pareggio con gol in vista della gara di ritorno tra le mura amiche. Ma ovviamente entrambe cercheranno di ipotecare il passaggio del turno già nella gara di andata. Vediamo ora le perobabili formazioni che i due allenatori hanno in mente per Bayer Leverkusen – Atletico Madrid.

CLICCA QUI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOVITA DELLA CHAMPIONS LEAGUE 20016/2017!

Bayer Leverkusen – Atletico Madrid probabili formazioni

Entrambe le squadre saranno costrette a dover fare i conti con gli assenti e gli infortunati. Per quanto riguarda i tedeschi, Shmidt dovrà sicuramente rinuciare a Tah (infortunato) e al talento Calhanoglu, come noto squalificato dalla Fifa per quattro mesi a causa del doppio tesseramento. Resta in forte rischio per problemi fisici anche lo svizzero Mehmedi. Nel 4-4-1-1 di Shmidt spazio quindi a Leno in porta e alla difesa a quattro formata da Henrichs, Jedvaj, Dragovic eWendell. A centrocampo ci saranno i “soliti” quattro Bellarabi, Bender, Kampl e Brandt, mentre in avanti Haverz agirà alle spalle della stella messicana Hernandez, ex Manchester United.

Qualche assenza in più per l’Atletico Madrid, con Simeone che che conta diversi indisponibili eed è quindi costretto a ridisegnare la squadra. Gli assenti sicuri saranno il terzino spagnolo Juanfran e il centrale di difesa uruguaiano Godin, mentre a centrocampo restano ai box per infortunio sia Augusto Fernandez che l’ex Juventus Tiago. In forte dubbio anche il portere sloveno Oblak. In caso di forfait è pronto Moya. Nel classico 4-4-2 del Cholo la difesa a quattro vedrà Vrsaljko, Savic, Lucas e Filipe Luis, mentre a centrocampo ci sarà spazio per Correa e Ferreira-Carrasco sugli esterni con i veteranoi Gabi e Koke in mediana. In avanti il pericolo numero uno si chiama Griezmannm, con Gameiro punta di peso.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI BAYER LEVERKUSEN – ATLETICO MADRID (MARTEDI’ 21 FEBBRAIO ORE 20.45, ANDATA DEGLI OTTAVI DI FINALE DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2016/2017)

Bayer Leverkusen (4-4-1-1): Leno; Henrichs, Jedvaj, Dragovic, Wendell; Bellarabi, Bender, Kampl, Brandt; Haverz; Hernandez. All. Roger Schmidt.

Atletico Madrid (4-4-2): Moya; Vrsaljko, Savic, Lucas, Filipe Luis; Correa, Gabi, Koke, Ferreira-Carrasco; Griezmann, Gameiro. All. Diego Pablo Simeone.

Genoa Mandorlini nuovo allenatore, le reazioni dei tifosi

Belen Rodriguez Instagram

Belen Rodriguez Instagram: gli scatti bollenti della vacanza (FOTO)