in ,

Bayern Monaco – Barcellona risultato finale: 3-2 highlights e video gol Champions League

Bayern Monaco Barcellona, purtroppo per i tifosi tedeschi, non è stata la partita della rimonta ma è stata la partita che, oltre a mandare i catalani in finale, ha confermato la grande forza della compagine di Luis Enrique. Troppa roba quei tre davanti per un Bayern Monaco che ci ha anche creduto, almeno fin quando Neymar non ha trovato il pareggio. Ma il Bayern Monaco non ha mai smesso di lottare nonostante il risultato fosse palesemente a favore degli ospiti e alla fine è riuscito ad ottenere l’obiettivo di vincere l’incontro. Chiunque arriverà alla finale di Berlino tra Juventus e Real Madrid è avvisato: il Barcellona fa paura. Ed ecco la sintesi e gli highlights di Bayern Monaco Barcellona:

Il primo tempo di Bayern Monaco Barcellona è stato altamente spettacolare con gol e tante giocate fenomenali. I tedeschi si sono illusi di poter ribaltare il 3-0 dell’andata fino al 15′. Passati in vantaggio grazie al gol di Benatia al 7′, lasciato libero di colpire di testa su corner, dopo una grande parata di Neuer su Rakitic. L’Allianz Arena ci crede e spinge i propri beniamini all’impresa ma al 15′ viene gelato da Neymar che punisce la difesa troppo aperta dei padroni di casa. Il Bayern Monaco ci crede ancora ma lascia ancora troppi spazi a Suarez che ne approfitta servendo Neymar in area di rigore, libero di stoppare di petto e battere Neuer per l’1-2. Nel finale il Bayern Monaco va vicino al pareggio con Lewandowsko ma Ter Stegen compie una vera e propria prodezza a salvare la palla che era entrata in porta per metà.

Il secondo tempo di Bayern Monaco Barcellona comincia su ritmi molto più bassi rispetto alla prima frazione. I bavaresi, però, non smettono di lottare su ogni pallone cercando di portare a casa quantomento la vittoria. Al 59′ arriva il gol del pari con l’uomo mascherato Lewandowski che disorienta Mascherano con un paio di finte e poi batte Ter Stegen dal limite. Un gol di pregevole fattura, degno di questa grande partita. Al 74′ il Bayern torna in vantaggio grazie al tiro a giro di Mueller che sfrutta al meglio la sponda di Schweinsteiger. Il Barca esce dal campo e il Bayern continua a spingere aggiudicandosi la vittoria per 3-2, riuscendo ad uscire a testa alta e con orgoglio, tra gli applausi scroscianti dell’Allianz Arena. A fare festa sono comunque i catalani che accedono, per l’ottava volta nella loro storia, alla finale di Champions League.

Crozza a diMartedi

Crozza a diMartedì, copertina satirica del 12 Maggio 2015: Matteo Salvini come Francesco Totti

la paura di Claudia

Una Grande Famiglia 3 anticipazioni penultima puntata del 19 Maggio 2015: la paura di Claudia