in ,

Bayern Monaco, caos dopo la sconfitta col Porto: lo staff medico si dimette

La sconfitta di mercoledì in Champions League contro il Porto per 3-1 non è andata giù in casa Bayern Monaco e molte delle colpe per la battuta d’arresto sono state attribuite in modo inusuale allo storico medico sociale dei bavaresi Hans-Wilhelm Müller-Wohlfahrt che dal 1977 guidava lo staff sanitario della squadra tedesca, oltre ad essere impegnato con la nazionale e con altri calciatori in giro per il mondo.

Assieme al dottore, si sono dimessi anche gli altri componenti dello staff medico che hanno seguito Müller-Wohlfahrt nella decisione di lasciare il Bayern; il medico 72enne ha affidato ad un comunicato la sua decisione, affermando che la mancanza di fiducia che si è venuta a creare in seguito alla sconfitta non permette a lui e al suo staff di continuare la collaborazione in modo sereno.

Tra i bavaresi la notizia è stata accolta con grande stupore, tant’è che lo stesso responsabile della comunicazione Markus Hörwick non ha voluto esprimersi in modo dettagliando, esternando soltanto la sua incredulità di fronte ad una decisione che è arrivata improvvisamente; dopo questo terremoto, bisognerà capire quante e quali colpe siano realmente imputabili allo staff medico.

quagliarella torino

Sassuolo – Torino probabili formazioni Serie A trentunesima giornata

amici14-davide-mogavero

Amici 14, Davide Mogavero: le rivelazioni dopo l’eliminazione