in

Belen omofoba con un cameriere si difende: “Non sanno più cosa inventarsi”

Gli ultimi giorni non sono stati facili per Belen Rodriguez, dopo che è passata in un solo istante dall’essere la più amata delle showgirl all’essere giudicata un’omofoba ed arrogante. Tutto questo perchè la Rodriguez avrebbe pubblicamente deriso un cameriere, chiedendogli a gran voce se fosse gay. A raccontarlo sono stati i presenti al ristorante, che non hanno apprezzato la domanda a bruciapelo della showgirl, tra l’altro giustificata dalla stessa dal fatto che il giovane avesse le sopracciglia troppo curate.

belen cameriere

Ma Belen non ci sta e si difende da chi la definisce un’arrogante: “Non sanno più cosa inventarsi“, ha scritto la showgirl sul suo profilo Twitter. La Rodriguez ha infatti smentito la storia del cameriere deriso, ricordando ai suoi followers che l’unico cameriere da lei “travolto” sarebbe quello dell’ultimo spot WeChat che la vede protagonista. Insomma, dopo la querelle con Barbara D’Urso, non si placano rumors e accuse contro la bella Belen, che però dimostra di non mollare mai di fronte a quanti vorrebbero distruggere la sua immagine.

Secondo la polemica avviata dal settimanale “Novella 2000”, la Rodriguez non avrebbe soltanto preso in giro il giovane cameriere ma si sarebbe comportata da vera diva, negando le fotografie ai fans presenti al ristorante. “A quest’ora non ne faccio più di fotografie”, avrebbe risposto la showgirl al cameriere che le ha chiesto una foto ricordo.

Seguici sul nostro canale Telegram

Xbox one: è necessario l’aggiornamento per giocare

Giornata mondiale del diabete: 9 e 10 Novembre check-up gratis