in

Belen Rodriguez difende il suo programma: “Se non vi piace, cambiate canale”

Dopo tante accuse e critiche, ora è il turno di Belen Rodriguez sostenere il suo programma Come Mi Vorrei: la showgirl argentina ha affidato a Facebook il suo pensiero circa le 30 mila firme raccolte per la petizione che vorrebbe farle chiudere bottega. Un messaggio informale da una donna intelligente, che invita gli italiani ad indirizzare energie preziose verso questioni più urgenti.

belen intimo

“In Italia per cambiare una legge nessuno fa niente, invece per cercare di far chiudere un programma si raccolgono firme, quando basterebbe semplicemente cambiare canale”. Insieme al suo pensiero Belen ha riportato quello di Luca Tiraboschi, direttore di Italia Uno, che parla del programma come un semplice People Show, chiacchierato per la sola presenza catalizzatrice della bella argentina. Tiraboschi inoltre avrebbe anticipato l’eventualità di una seconda stagione autunnale migliorata, dopo il lancio di prova, anche se l’indice di ascolto rimane basso e le polemiche non sembrano placarsi.

Nonostante tutto però c’è qualcuno a cui Come Mi Vorrei è piaciuto: a sostenere e difendere il programma è stata la blogger Selvaggia Lucarelli, definendo la petizione “solo una boiata”. La giornalista crede fermamente che lo show di Italia Uno contribuisca a rendere Belen più umana, mostrando a tutte le donne e non solo come persino lei abbia dei limiti.

Marcuzzi a Mia del Grande Fratello 13: “Cresci un po’ “

fiorello sanremo 2015

Fiorello di nuovo su Twitter: auguri alla moglie Susanna con un selfie