in

Belen Rodriguez e Stefano De Martino a C’è Posta per te: l’ex ballerino di Amici si commuove per la storia del signor Mario

Tre figli maschi ed una figlia femmina ed un papà preoccupato per il loro sostentamento e per il loro futuro. Ecco da dove è nata la sorpresa della prima storia di C’è Posta per te, il programma condotto da Maria De Filippi, in onda questa sera, sabato 14 marzo 2015 su Canale 5, una sorpresa che ha coinvolto Belen Rodriguez ed il marito Stefano De Martino e che ha notevolmente commosso l’ex ballerino di Amici che ha avuto modo di svelare qualcosa sul suo rapporto con il padre e sulla sua infanzia.

A pochi giorni dalla Festa del Papà, Maria De Filippi ha voluto aiutare quattro figli a fare una meravigliosa sorpresa al loro padre, il signor Mario, una sorpresa che potesse donargli la forza per non mollare e la gioia di una volta. Il signor Mario, come molti uomini, ha sempre amato Belen Rodriguez, ma, poi, quando la show girl si è sposata con Stefano De Martino, il signor Mario ha amato la loro famiglia ed ecco perché Maria De Filippi ha deciso di chiamare la coppia per completare al meglio il regalo per il destinatario della missiva.

Dopo le amorevoli parole dei figli, quindi, Belen Rodriguez e Stefano De Martino hanno fatto il loro ingresso nello studio di C’è Posta per te, o meglio si sono mostrati al signor Mario, e, entrambi visibilmente commossi, hanno detto parlato con Mario, ma, mentre Belen, scherzando ha esordito dicendo: “Prima di entrare qua, io gli ho detto guarda io piangerò sicuramente quindi parla tu… invece ha pianto lui più di me”, pare essere stato Stefano ad essersi immedesimato di più nella storia raccontata tanto da dire: “Chi mi conosce bene lo sa, io in questi occhi trovo una fatica ed un dispiacere che è molto famigliare. Volevo dirti che comunque … il fatto di portare il peso sulle spalle da solo ti porta lontano dai tuoi figli …. Io ho avuto difficoltà a chiacchierare con mio padre proprio per questo motivo …..” ed aggiungere: “Io provo profonda stima per le persone come te, perché quelle come te hanno una cosa che non si può comprare con i soldi. La dignità o ce l’hai o non ce l’hai. Quello che mi auguro non è tanto poter provvedere a lui sempre, ma quello che mi auguro è che un giorno mio figlio possa essere orgoglioso di me come i tuoi figli con te”.

carmen di pietro giuseppe iannoni

Carmen Di Pietro matrimonio in chiesa con Giuseppe Iannoni: aveva detto la verità a Pomeriggio 5?

Dove vedere Southampton-Inter

Calciomercato Inter ultimissime: Handanovic, futuro lontano da Milano