in

Belen Rodriguez Facebook: risponde ai fan che la criticano e diventa la miglior testimonial di #escile

Cinque ore prima, Belen Rodriguez su Facebook aveva pubblicato una foto di lei insieme a Rudy Zerbi e Gerry Scotty al lavoro per le prossime puntate di Tu si que vales. Il post con foto, però, era stato bersagliato di commenti e critiche e la bella argentina ha deciso di rispondere con un video che le ha regalato il primato per #escile nonostante non si sia affatto denudata di fronte a nessuno. Continuamente criticata per le sue mise troppo scollacciate nel programma del sabato sera di Canale 5, attaccata anche sui social per le foto postate e per le profonde scollature in grado di lasciar ben poco all’immaginazione, Belen Rodriguez ha deciso di rispondere con grande ironia ai suoi detrattori.

La Rodriguez su Facebook, ma anche su Instagram, ha postato un video in cui la scollatura è coperta da una maglia nera appoggiata sul petto e sul collo, una maglia pronta a coprire il tutto. Per sottolineare la sua nuova mise Belen dice, con delle facce che fanno però capire tutto: “Mi sono coperta per voi, così va bene?” ad un certo punto Belen Rodriguez aggiunge: “ o preferite così, viva le teeetttteeeeeeeee” e si scopre lasciando intravedere il panorama generoso offerto da una profonda scollatura.

Ridendo e scherzando, con un pizzico di pazzia in più rispetto al solito, Belen Rodeiguez ha poi condiviso il video in questione, quello che le ha regalato poi il primato con l’hastag #escile, scrivendo: “Scusate non sono riuscita a trattenermi!!!!!!!!#‎vivaletette”. I suoi detrattori avranno capito il messaggio?

Video dopo video, poi, Belen ha rincarato la dose scrivendo ancora: “Sempre parlando di tette, cioè il colpevole di tutte queste scollature a anche della famosa farfallina è Giuseppe Dicecca @giuseppedicecca che sia chiaro! Che la colpa non è mai di noi donne ma sempre degli uomini!!!!!!!!!

Kate Middleton look sensuale alla prima di Spectre: la duchessa dice addio al reggiseno

Milan News

Milan – Chievo: info orario, probabili formazioni, diretta tv e streaming, Serie A