in

Belen Rodriguez news, il fratello della showgirl: “Io non lascerei incolpare la madre di mio figlio con accuse false”

Belen Rodriguez è sempre tra le donne più chiacchierate del momento. Anche quando lei non vorrebbe. Le ultime news che la coinvolgono? Riguardano il processo di Fabrizio Corona: l’ex re dei paparazzi l’ha tirata in mezzo dichiarando che con lei hanno guadagnato quella cifra mastodontica (1,7 milioni di euro) trovati nel controsoffitto e mai dichiarati. Dunque, per Belen Rodriguez nuovi problemi che si aggiungono a quelli già presenti. Per esempio, tra le accuse mosse nelle ultime settimane nei confronti della showgirl argentina, c’è anche il caso Ricci “sottopagato” e sfruttato nel ristorante gestito da lei. 

—> FABRIZIO CORONA TIRA IN MEZZO BELEN

E ancora, per Belen Rodriguez il conto delle critiche risulta essere salato considerato il tapiro d’oro conquistato solo qualche giorno fa per colpa di Andrea Iannone. La caduta del pilota di MotoGp durante il primo Gran Premio della stagione è stata “colpa sua” secondo molti. Senza dimenticare le polemiche che coinvolgono Belen nel suo modus operandi da madre: l’idea di non mandare Santiago a scuola la fa risultare, agli occhi della critica, una madre rivedibile.

—> BELEN RODRIGUEZ: TUTTE LE NEWS SULLA SHOWGIRL

Così, nella serata di ieri, ha deciso di prendere parola il fratello di Belen, Jeremias Rodriguez. Quest’ultimo, grande amico di Andrea Iannone, ha così commentato su Instagram l’attuale situazione della sorella: “Magari sono fatto male io, forse sono un co***ne, ma di questa cosa sono fiero e convinto. Non lascerei mai che la madre di mio figlio con accuse false. È scontato, sta creando situazioni per far parlare di sé.” Il riferimento è chiaramente a Stefano De Martino, padre di Santiago. “Fondamentalmente perché il male principale lo starei facendo a mio figlio.” ha concluso il fratello di Belen Rodriguez.

Uomini e Donne gossip, un premio per Oscar Branzani e lui festeggia su Instagram

Chi è Patrizio Oliva, la vera storia del protagonista de Il Coraggio di Vincere