in

Belen Rodriguez rivela: “Voglio una figlia femmina che somigli a me”

Belen Rodriguez racconta le gioie della maternità e rivela che le piacerebbe avere un altro figlio, o meglio una figlia che somigli a lei. Sul settimanale Nuovo la showgirl argentina parla di Santiago: “Non mi somiglia per niente: è bianco e ha gli occhi chiari ed è uguale al papà. Speriamo che il prossimo figlio sia una femmina e che somigli a me!”. Poi aggiunge: “L’emozione di essere mamma è incredibile: per i primi dieci giorni guardavo Santiago e mi sembrava strano che l’avessi fatto io. Un figlio dà un senso alla tua vita e la cambia in meglio”. belen

Belen racconta anche il periodo della gravidanza. “Mi sono presa cura di me anche durante la gravidanza: sono andata in palestra fino al sesto mese e dopo il parto mi sono messa a dieta, ma senza esagerare”.

La showgirl argentina, diversamente da quanto aveva annunciato, non ha messo da parte il lavoro per crescere Santiago. Infatti è già ritornata a lavoro e ha già posato per diversi servizi fotografici. “Non avendo un periodo di maternità retribuito, ho ripreso a lavorare: c’è sempre qualcuna pronta a rubarti il posto!”, afferma. Del resto ci sono i nonno ad aiutarla a crescere il piccolo Santiago. “Non voglio una tata a casa, ho dei nonni giovani e capaci che mi danno una mano: mia mamma lo vizia tantissimo! E anche Stefano mi aiuta molto”.

da Rai a La7

Gianluigi Paragone passa a La7: questa è l’estate degli scoop

uomini e donne

Uomini e Donne: Andrea Offredi all’inaugurazione di un negozio, Claudia D’Agostino sola si consola con una fetta d’anguria