in ,

Belgio, blitz antiterrorismo: arrestati due cittadini belgi, erano in fuga verso l’Italia

Continua il blitz antiterrorismo in Belgio, dove la paura attentati è altissima. Sono in tutto 15 le persone arrestate e 12 le abitazioni perquisite. Tra i fermati anche due cittadini belgi, bloccati ieri sera dalla polizia francese, nella regione di Chambéry, in Savoia. I due farebbero parte di una delle tante cellule jihadiste ramificate nel territorio e, stando a quanto riferito da fonti della polizia belga, che sta lavorando in costante coordinamento con quella francese, i due sono stati intercettati proprio mentre tentavano di fuggire, diretti in Italia.

La maxi operazione anti terrorismo continua, e intanto nel bilancio della retata vanno ad aggiungersi anche due uomini uccisiRedwane Hajaoui et Tarik Jadaoun, secondo quanto riportato dal giornale on-line Derniere Heure. L’identificazione dei due sarebbe ancora in corso, fanno sapere dalla Procura federale.

Foto Sky Tg24

 

Veronica Panarello lettera al padre

Andrea Loris Stival, ultime news: Veronica scrive al padre

Samuel Eto’o è un nuovo giocatore della Sampdoria: lunedì atteso a Genova per la firma