in ,

Benevento, alluvione: morto operaio mentre riparava danni causati dal maltempo

Un’altra tragedia a Benevento: un operaio è morto mentre lavorava ai danni provocati dall’alluvione. E’ la terza vittima nell’arco di poche ore.

L’ennesimo incidente della zona del Sannio è avvenuta nella Contrada Ponte Valentino dove un uomo, Adriano T., è morto mentre stava lavorando. L’uomo in questione era un operaio dell’Enel, al lavoro al ripristino delle linee elettriche di un’area industriale, danneggiate dall’alluvione che si è abbattuto sulla zona nei giorni scorsi: l’uomo è caduto dal palo elettrico su cui stava lavorando ed ha perso la vita.

Sul luogo dell’incidente, sono giunti subito i soccorritori del 118, i Carabinieri e i vigili del fuoco intervenuti con anche un elicottero: rimangono ancora incerte le cause della caduta, la probabilità è che sia conseguente ad una scarica elettrica. Dopo l’anziano di Montesarchio e la pensionata di Pago Veiano, l’operaio è la terza vittima del maltempo che ha investito il Sannio: l’uomo stava infatti lavorando al ripristino della rete elettrica danneggiata dal fiume Calore.

Uomini e Donne Gossip

Uomini e Donne Gossip: Barbara De Santi contro Gilda, protagonista del trono over

Pisa Food & Wine Festival 2015: date e programma per un viaggio nel mondo del gusto

Pisa Food & Wine Festival 2015: date e programma per un viaggio nel mondo del gusto