in ,

Bergamo: 29enne partorisce bimba morta e muore, ospedale apre inchiesta interna

Stava per diventare mamma, ma il momento più emozionante nella vita di una donna si è trasformato in una doppia tragedia. Ilaria, 29enne di Calcinate (Bergamo) è morta. E con lei la sua bambina, nata senza vita.

La tragedia si è consumata al Policlinico di Ponte San Pietro, in provincia di Bergamo: sottoposta ad un parto indotto la donna, all’ottavo mese di gravidanza, aveva dato alla luce la bimba che portava in grembo, già morta.

La 29enne poche ore dopo il parto è morta per uno shock emorragico. Aperta un’indagine interna dell’ospedale per far luce sui due decessi. Il fatto si è verificato lo scorso 6 gennaio: uno shock troppo grande per il compagno della donna nonché padre della neonata, la cui nascita era prevista per febbraio. “Era tutto pronto per accogliere la nostra bimba, Sveva, mentre in poche ore ho perso sia lei sia la mia Ilary”, queste le sue parole a L’Eco di Bergamo.  Al momento non risultano denunce da parte dei familiari della donna morta, né di un’inchiesta della magistratura.

temptation island 2 aurora e giorgio

Uomini e Donne gossip: Gianmarco Valenza manda un messaggio ad Aurora Betti

Oroscopo Paolo Fox dicembre 2016 segno per segno

Oroscopo affinità segni zodiacali su WhatsApp: Toro-Capricorno, comportamenti tipici da chat